.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
12 maggio 2010
Libertà di stampa, risarcimento civile di diffamazione, satira, Celentano, Rockpolitik, web-democrazia, intelligenza e populismo, (lds, sda, gib, pab, rcd, pab)

Non credo che Berlusconi, sua politica e sua informazione sianno colpa prioritaria di mancanza di libertà di stampa, come ha voluto fare credere Celentano con Rockpolitik a Rai, (1). Credo che la paura della criminalità, (Roberto Savianno: ), condizioni più la libertà d’informazione di tutti altre. Credo che l’informazione di Berlusconi è molte volte più libera e migliore servizio pubblico di Rai: Mentana, Feltri, Fini, Berlusconi, Giulia Bongiorno e etica del ... Oliver Stone, Bush idiota o l'informazione populistaANTIamericana ..."Chi parla muore"

Italy: Partly Free… Freedom house, l'organizzazione autonoma fondata da Eleanor Roosevelt, con sede negli Usa, che si pone come obiettivo la promozione della libertà nel mondo ed esamina la libertà di stampa in 195 Paesi dal 1980… L’italia infatti, viene declassata al 72 esimo posto, … l’unico paese dell’Europa Occidentale ad essere considerato “partly free”, ovvero parzialmente libero… «I motivi della nostra decisione – ha sintetizzato alle agenzie Karin Karlekar, la ricercatrice che ha guidato lo studio - sono legate al fatto che la libertà di parola è stata limitata da nuove norme, dai tribunali, dall'aumento del ricorso alla legge e alle denunce per diffamazione, e anche all'aumento di intimidazioni fisiche ed extralegali da parte sia del crimine organizzato, sia di gruppi di estrema destra. Ma nella concentrazione della proprietà dei media sta la causa principale del nostro voto e il problema principale dell'Italia, da questo punto di vista, è rappresentato dalla figura del premier Silvio Berlusconi: la concentrazione dei media nelle mani di un solo magnate è un caso unico al mondo ed è un nodo urgente da affrontare… L'art. 21 della Costituzione stabilisce che: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione».
Credo che il ddl governativo sulle intercettazioni all’esame del Parlamento sia un tentativo di rispondere a certo uso delle intercettazione più populista che intelligente.  
L’arma impropria del risarcimento civile: … Ce ne sono però altri, altrettanto devastanti e più infidi, perché non visibili: parliamo dell’indennizzo civile, cioè delle somme richieste per il risarcimento del danno di una presunta legato alla discrezionalità della persona che si ritiene offesa e al giudizio insindacabile  di un giudice monocratico. Richieste milionarie, che insieme alla minaccia di sanzione penale tendono a dissuadere giornalisti ed editori che si cimentano con inchieste scomode. Una normativa che va in senso opposto alle legislazioni dei paesi più evoluti come l’Inghilterra che, allineandosi con gli Stati Uniti, ha depenalizzato la diffamazione, sanzionabile soltanto quando sia provata una volontà criminale.
La normativa italiana deve cambiare profondamente, restituendo alla stampa le funzioni di controllo sociale e garantendo ai cittadini il diritto a conoscere la realtà sancito dall’articolo 21 della Costituzione.”

Berlusconi ha detto che la sua priorità era eliminare la mafia. La sua informazione, (Striscia la Notizia, Le Iene, Forum, Tg5), mi sembrano con più coraggio contro la grande criminalità che la Rai. Le 10 domande di Repubblica in Rai mi sembrano una vergogna di servizio pubblico. La Repubblica ha dedicato molte pagine a un’affermazione di Berlusconi su Obama “abbronzato”, D’Addario … permalink -berlusconi -populismo -libertà di stampa- clinton- la repubblica- intelligenza- obama -sda=sesso degli angeli -ezio mauro -pdg- gib- abbronzato- pab- gai=gotti all’italiana - lds= interesse del paese.
Il maggiore scandalo dell’ano di Google è stato di comparire al primo posto della ricerca per Obama una caricatura con la faccia di scimmia. Una delle persone più intelligenti del Globo, quando "il primo nero arriva alla Casa Bianca" eletto democraticamente nella migliore democrazia dell’ultimo secolo, l’immagine in primo piano suggere il contrario. Altro scandalo è stato un perito informatico che ha fato arrivare una banalità al primo posto della ricerca.
Queste due scandali mostrano che l’immagine populista, il messaggio più contrario alla verità, o la banalità in mano dei migliori tecnici informatici può avere predominanza su la verità più intelligente.
La regola più importante dell’informazione è la priorità al più importante. Per la maggiore parte dell’informazione il più importante è quello che può avere più interesse per il suo pubblico. Per l’informazione di Agnelli una delle priorità era convincere che quello che era buono per la Fiat era buono per Italia. Per l’informazione Di Benedetti e pab=pamphlet-anti-Berlusconi la priorità è mostrare il peggiore di Berlusconi, come il grande mafi0so che controlla 90% d’informazione. Verità o populismoDAVIDgolia e grande bufala come l’immagine di Obama? Dei fatti sembra che nessun altro governo ha fato migliore di questo in quello che io considero prioritario: sequestro dei beni dei criminali per finanziare la rivoluzioneNEOmarxista. 
La priorità della migliore informazione sarà di creare un clima di collaborazione con oggettivi più intelligenti e non impedire il lavoro dei migliori con populismo di piazze o populismoDAVIDgolia dei più stupidi, violenti, reazionari, vandali che odiano quelli che sono superiori.
Giorgio Napolitano è stato, secondo me, il migliore Neo-comunista di tutti tempi: più collaborazione che lotta di classe… permalink:  napolitano- berlusconi- cultura- futuro- google -populismo- intelligenza- ptv- civiltà- elp- obama- sensibilità -saviano -web-informazione- v1v- notizia del giorno- personaggio dell’ ano.
La detta democrazia del basso risponde migliore a problemi globali globale? O più stupidi, marginali e delinquenti diventano più popolari dei più intelligenti? Ricordo che l’eroi più popolare del forum più popolare è uno stupido marginale delinquente morto a combattere migliore ripresentanti delle migliore democrazie, (mg8). Due aggressori di Berlusconi, uno con il treppiede e altro con la statuetta sono diventati eroi. Obama, Bush, Berlusconi e molte delle persone più intelligenti compaiano nei primi posti della web-informazione e ricerca google più per stupidità, o presunte tale, che per intelligenza…  Beppe Grillo, relatività dell'intelligenza, stupidità e populismo ... Politica, intelligenza, stupidità, populismo e la mia teoria della ...    Intelligenza di Napolitano: “no ai processi spettacolo”. Stupidità ... intelligenza, stupidità, populismo, "Neo-Machiavelli"permalink: Terrorismo -Obama- Bush -Berlusconi -web-informazione -google- intelligenza- stupidità- populismo -Iraq-Afganistan- Vietnam- storia -pace -mop.
Cercando "notizia del anno" con google ho trovato al primo posto: “Raga notizia del anno sentito al tg hanno rapito Berulsconi ...Hanno rapito Berlusconi!!Chiedono 15 milioni di €, altrimenti gli danno fuoco.partecipa anke tu alla colletta:abbiamo già raccolto 30 litri di benzina!!!!” Più le persone sono importanti e intelligenti più la satira diventa popolare con il messaggio contrario. Non sono sicuro se questo fenomeno influenza positivamente, negativamente o indifferente nelle elezioni… permalink MAB=Massimo aggressore Berlusconi, eroi d'Indymedia, vecchio marxismo e pab=pamplet anti Berlusconi? Berlusconi, treppiede, Tobagi, Baraldini, mg8, vecchio marxismo all'italiana, vecchia giustizia, Neo marxismo, Neo giustizia e rivoluzioneNEOmarxista
Non ricordo di ridere tanto della satira come al TVTALK con un imitatore di Obama: “Che cosa ho fato nel mio governo? Niente! …  Ho promesso di chiudere Guantanamo e che ho fato? Niente! Ho promesso di finire la guerra in Afghanistan e adesso è peggio …” Questa satira è stata fata ancora prima di Obama ricevere il premio Nobel per la pace. Ma proprio quando Obama è nel massimo di riconoscimento delle elite del Nobel diventa popolare la satira come se fosse il contrario del premio.
Bonolis è stato considerato il più popolare della TV nel 2005. I due principali momenti di TV più popolare dei suoi programmi mi sembrano due bugie molto popolari in Italia… L’autorità delle forze dell'ordine non è mai popolare. Ma in Italia mi sembra il cumulo del populismo irragionevole: poliziotti più condannati dei veri criminali, dopo essere stati forzati a una guerra per la quale non erano preparati… permalink: satira- Bonolis- pena di morte- TV- democrazia- sondaggi- verità -populismo- bugia- G8- Genova.  Caro Santoro, è un eroi, spero che non sia martire | neo ...
Intercettazioni, un bavaglio alla stampa. De Bortoli: "Con tali ... "Con tali norme non sapremmo nulla del caso Scajola"…
Sicuro che è stato verità, giusto e utile per il paese quello che se è detto pubblicamente di Scajola? O rovinato la carriera di un buon politico con bufale e sospetti? Quello che se sta facendo contro Scajola, non poteva essere fato per sequestrare miliardi alla criminalità?

 

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 11085500 volte