.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
8 luglio 2010
Intercettazioni, Vittorio Feltri, Berlusconi, Fini, In onda, (GIB, TIB, PAB, BAF)

Vittorio Feltri, direttore del quotidiano della famiglia Berlusconi “Il Giornale”, ha detto ieri a inonda di la7: “Ho scritto 50 articoli a dire che la legge su intercettazioni mi fa schifo”.  

Se un direttore dell’informazione di Berlusconi può dire questo da una legge voluta da Berlusconi, vuole dire che non ha ragione Giorgio Bocca in molto di quello che dice, … Nell’informazione di Berlusconi esiste molta critica e libertà di discordare del leader Berlusconi. Se può dire bene e male di Berlusconi. Al contrario di certa disinformazione che solo sa dire male di Berlusconi e amici per orgasmo dei suoi credenti.

Anch’io che considero Berlusconi il politico più intelligente, creativo, efficiente e pragmatico della storia d’Italia ho considerato una stupidità quello che ha detto su intercettazioni. Ma quello che io considero stupidità può essere la soluzione di altra stupidità peggiore: distruggere il migliore politico con un registratore nel letto per finire in prime pagine dei giornali, Tg e web. Immagino che la D’Addario ha occupato tempo d’informazione, politica e giustizia che in termini economici di prezzo del mercato poteva valere miliardi di euro. Se questo tempo fosse orientato per l’oggettivo più intelligente di Berlusconi, potevano risultare molti miliardi di benefici in favore dei più onesti contribuenti e consumatori.
Sarà possibile avere regole per intercettazione senza certa censura? Secondo me le regole non devono limitare intercettazioni per la grande criminalità ma deve essere certa censura per evitare di distruggere migliori politici con gossip, sesso degli angeli o qualche piccola banalità.
Vittorio Feltri crede che la convivenza di Berlusconi e Fini in questo governo sia impossibile. Io credo che sia possibile e conveniente. Credo che la discordanza fra Berlusconi e Fini è stata alimentata di certa informazione e non sono sicuro se le conseguenze sono più positive o negative.
Litigare in TV fa audience e le guerre anche dentro lo stesso partito aiuta a vendere giornali. Ma con quali conseguenze? Più guerre che collaborazione? Populismo a condizionare più politica e giustizia che l’intelligenza politica?     
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 11066159 volte