creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
25 novembre 2010
Aggressione a Emilio Fede, informazione parziale, Berlusconi, Ruby, BAF, VMT, FAB, MPP, P3P
Emilio Fede fa un’informazione parziale, come tutti professionisti dell’informazione. Non esiste la possibilità di essere imparziale nell’informazione. Ma la parzialità può essere minima, più o meno volontaria. Se uno scrive una notizia su Berlusconi e Prodi o su Fini e Prodi, inizia per essere parziale al scrivere Berlusconi e Fini primo di Prodi. Anche la stessa vera notizia, può essere positiva o negativa per determinata persona in differenti momenti e in differenti mezzi di comunicazione.
Tutti sono più o meno parziali. Ma la parzialità può essere più o meno onesta. Tutti sano che Canale 4 è di Berlusconi, il canale de TV che le è più fedele ed Emilio Fede uno dei più fedeli giornalisti. Niente di male, niente di meno onesto, etico o deontologico che un’altra TV privata di altro interesse economico o politico dichiaratamente conosciuto come tale. Differente di una TV pubblica che fa campagna per o contro un politico.

Ho l’impressione che certa informazione ha usato il caso di Ruby per trasformare Emilio Fede in MPP=mostro di prima. Immagino che il clima psicologico creato da certa informazione dei FAB=fanatici-anti-BAF=Berlusconi-amici-familiari abbia contribuito a più possibilità di aggressione. Nei commenti a Emilio Fede aggredito in locale a Milano... ho trovato: LA SINISTRA STA DIMOSTRANDO CHE SOLO CON LA VIOLENZA ARRIVERA NEL GOVERNO,,,,voleva vendicarsi del fatto che Fede aveva portato la moglie o la sorella del picchiatore a fare un pò di Buga Buga … Tutto sa un pò tanto di Mafia e di Camorra ...”

Immagino che se fossero veri mafi0si non facevano notizia. È popolare associare BAF-MAF… (…=ia). Ed io credo che per la Storia d’Italia Berlusconi sarà il politico più chiamato di mafi0so e che più ha fato contro la vera mafia.

CULTURA
9 gennaio 2010
Vandali, violenza, distruzione di Napoli, Genova, Rosarno, aggressioni a Berlusconi, giustizia, intelligenza, legalità, ingiustizia e stupidità

Se il primo aggressore di Berlusconi con il treppiede fosse punito sarebbe la seconda aggressione? Il primo aggressore ha passato un giorno in carcere, diventato eroi di tutti pab=pamphlet-anti-Berlusconi, in particolare di Indymedia e non so se ha pagato una percentuale minima dei danni alla società. Mi sembra evidente che se un’intelligente giustizia le facesse pagare i danni e certa informazione non lo trasformassero in eroi non sarebbe la seconda aggressione.

Bill Gates, uno dei più intelligenti e più filantropo della storia, è venuto a Social Forum di Napoli spiegare come un funzionario pubblico con le nove tecnologie poteva fare più di 100 con le vecchie. Più stupidi reazionari no-globale non hanno sentito il suo messaggio, hanno preferito distruggere Napoli per fare più notizia del messaggio di Bill Gates. Più stupida giustizia ha punito più carabinieri che manifestanti. Il premio della violenza ha incoraggiato la violenza al G8 di Genova. Il premio della violenza in altre manifestazione ha incoraggiato la violenza. Africani sanno che in Italia è peggiore di Africa: la violenza conta più dell'intelligenza per avere dei benefici o diritti, anche se questi diritti violano altri diritti più giusti. La stupidità al più alto livello, la peggiore colpevole, è la vecchia giustizia che non ha bisogno di una riforma ma di una rivoluzioneNEOmarxista, con il migliore della giustizia di Stalin: chi causa un danno alla società deve risarcire. Non con la vecchia giustizia delle toghe rosse e dei comunisti all'italiana che fanno pagare a chi non ha colpa quelli 50 milioni di danni al G8 di Genova, al Social Forum di Napoli, a ogni manifestazione dei vandali, violenti della lotta di classe. Più che lotta di classe abbiamo bisogno di una collaborazione di classe con gerarchie dei migliori per salvare il massimo dei milioni che muoiano di fame.   

POLITICA
16 dicembre 2009
Psicologia, biologia, pedagogia, filosofia, politica e giustizia: chiudere blog per evitare la violenza?

Violenza nei blog istiga o evita violenza? Non tutti psicologi sono di accordo. L’aggressività a scrivere può evitare la violenza reale? Punire più la violenza e meno le parole? La vecchia giustizia ha punito più una satira di Forattini che l’anteriore aggressione con il treppiede a Berlusconi.

Io sono sicuro che le BR non facessero tanti omicidi se non fossero 300.000 fans. L’assassino di Tobagi ha passato meno di 3 anni in carcere e trasformato in eroi. La terrorista Silvia Baraldini è stata importata come un’eroina. Uno stupido marginale delinquente morto ad aggredire un carabiniere diventa il massimo eroe di Indymedia e vecchia anarchia. Il Senato lo onora con una sala a suo nome. Uno che muore a combattere contro le migliori democrazie ha diritto a onori di Stato? In una scuola pubblica: “hanno fatto poco a Berlusconi, dovevano fare di più”, (Canale 5, 17.06).

TV, politica e giustizia sono specchio della società. Non si migliora rompendo lo specchio. Non credo che sia positivo chiudere blog. Credo che è più importante usare questi blog della vecchia anarchia per una Neo-anarchia, con gerarchia dei migliori, selezionare quelli a evitare, politici adoratori dei violenti a non votare. Se un professore dice che in una scuola pubblica che dovevano fare peggiore a Berlusconi è molto peggiore di scrivere in un blog. Questo professore deve fare altro lavoro senza responsabilità, non educare alla violenza contro politici democraticamente eletti.
 
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte