creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
27 agosto 2011
Marco Travaglio, verità popolari e proibite? O impopolari? BAF=Berlusconi-amici-familiari, Mills, Dell’Utri, Papi Girl, Ruby, Lele Mora, Emilio Fede, Gianpi Tarantini e il PBM=presunto-boss-mafioso

Negli ultimi giorni ho scritto molto su Marco Travaglio e certe verità che non fanno parte della sua informazione. Il risultato è stato un minimo storico in percentuale di pagine viste. In 15 ore ho avuto 25 visite e nessuna altra pagina vista. Immagino che molti sono arrivati in questo blog aspettando di sentire un elogio e continuazione delle verità di Travaglio ma hanno trovato il confronto con altre informazioni impopolari per credenti del suo popolo.
Oggi continuo, non per masochismo o sadismo con lettori ma per lasciare per la storia un’opinione impopolare in questo momento in questo momento su l’informazione, politica e giustizia, ma che secondo me è importante per il futuro d'Italia.

L’antimafia di Travaglio non ha una parola per quello che secondo me è il più grande scandalo-vergogna della giustizia, politica e libertà di stampa all’italiana degli ultimi tempi: il “presunto” boss mafioso della peggiore banda criminale della storia d’Italia, è stato arrestato diverse volte e scarcerato il giorno dopo. Per questo ho trovato meno di 1.000 risultati online. Per Berlusconi Ruby i risultati online sono arrivati a più di 10 milioni. Questa informazione condiziona la giustizia che non ha soldi per fotocopie dei processi a peggiori mafiosi e ha milioni di fotocopie per il sesso di Berlusconi e Ruby? Questo è più pericoloso e fa meno notizia di BAF=Berlusconi-amici-familiari, Mills, Dell’Utri, Papi Girl, Ruby, Lele Mora, Emilio Fede, Gianpi Tarantini,…?

Commenti a primi dei 3.870.000 risultati per Marco Travaglio:

Silviomat … direttamente nelle sue tasche che pompa milioni in quantità da oleodotto... Ferrara ci spiegherà che, via, “così fan tutti” (anche Sarkozy, Zapatero, Obama, Cameron e persino la Merkel hanno almeno un pappone a libro paga). Mons. Fisichella inviterà a “contestualizzare” la cosa. E al Meeting di Rimini qualche prete à porter ricorderà che pure la Maddalena doveva avere per forza un pappone, dunque anche Gesù, a ben vedere…”

Prima di Berlusconi arrivare in politica, ho conosciuto settori dell'economia dove l'illegalità era al 100% in tutta Italia. Con una giustizia che ha 300 milioni dei contribuenti, tecnologie sofisticate e tanti poteri per portare in prima pagine e migliori orari di Rai il letto di Berlusconi, se può distruggere anche un santo. Certamente Berlusconi non è un santo. Ma immagino che è meno criminale di molti nel 95% dei processi in prescrizione. Immagino che una buona parte di quelli 300 milioni dei contribuenti per processi a Berlusconi potevano ricuperare centene di miliardi della criminalità e suoi avvocati con una migliore riforma della giustizia. Ma questo toglieva grande parte della fonte di redita degli avvocati e diventava pericoloso per magistrati. Potevano ritornare a morire 26 magistrati assassinati in 23 anni come prima di Berlusconi entrare in politica. Meglio “presunti” più pericolosi nel 95% dei processi in prescrizione, restituire fortune per pagare ad avvocati, mandare a casa per una depressione più pericolosi boss e dire che è colpa di Berlusconi se la mafia continua peggio di prima.

“| Il Feltri in seno … il Cainano … Che, con l’aria di volergli bene, stanno a poco a poco trascinandolo in un bunker che quello di Gheddafi al confronto è Disneyland. … Lo condizionano, lo intortano, lo subornano, lo ingannano e lui, poveretto, subisce e obbedisce. Come un bambino tonto o un vecchietto rinco… in 17 anni B. ha fatto pochissimo. Ora apprendiamo pure che quel pochissimo non è merito suo. volete vedermi in galera. Certo. Ma noi almeno lo facciamo gratis.”
Nell'informazione di Berlusconi trovo molta più critica positiva a Berlusconi e governo che nei PAB=pamphlet-anti-Berlusconi che solo dicano il negativo e il pegiore del pegiore. Per me questo discorso è un’opera d’arte per orgasmo del populismo del basso che distrugge migliori con il clima negativo che crea. Io credo che questo governo sia stato il migliore contro il peggiore: mafia e burocrazie. Credo che potesse migliore se informazione, politica e giustizia collaborassero con il migliore e distrugesse meno con lotta che finiscano per impoverire a tutti.

televisione
27 ottobre 2010
La7, Exit: campagna dei giudici contro Berlusconi? Loggia P3: bufala di 4 sfigati o potere occulto? (appunti)

Peter Gomez difende che un politico non deve avere la stessa libertà privata di un imprenditore. Se il privato imprenditore guadagna di più e ha più libertà che un politico non abbiamo più intelligenti nelle imprese che nella politica? Se Berlusconi non avesse benefici e privilegi entrando in politica entrava per idealismo? O non entrava? Con benefici o danni per il paese?
Gianluigi Luzzi, Libero: autotreno di fango, …
Alessandro Sallusti: Berlusconi è più indagati dei peggiori mafi0si, …
Maurizio Gasparri a: “Credo che Mori è uno dei migliori servitori dello Stato, … Ha condotto una lotta serrata alla criminalità, … Gestione dinamica dei pentiti, … Uno scandalo degli scandali, … A De Benedetti non si tocca, … ”
Peter Gomez: “miliardi dei contribuenti che finiscano… Dell’Utri, … Carboni, …
Luiggi Di Magistris: “Inchiesta importante … condannati a 14 anni … Polari, … Abu Omar, …
Gad Lerner: “Toghe rosse … potere occulti … presidente di una banca … politici imprenditori … Se il presidente di una banca è anche politico, … Colpa dei giudici, … poteri occulti, …
Loggia P3: bufala di 4 sfigati o potere occulto? … “Carboni e Dell’Utri era una persona sola, … Porcellini, …Verdini, … Ugo Cappellacci presidente regione Sardegna, …

politica interna
22 dicembre 2009
ESB=Elite di Silvio Berlusconi: Antonio Di Pietro, Dell’Utri, Mentana, Costanzo, Antonio Ricci, Brunetta, Calderoli, Scajola, Gelmini, La Russa, Tremonti, …

Berlusconi è un genio a collocare la persona giusta nel posto giusto. Quando Antonio Di Pietro era nel migliore delle sue facoltà d’efficienza, (prima di degenerare in politico populista delle piazze di sinistra), Berlusconi lo voleva a Ministro dell’Interno. Credo che se Antonio Di Pietro non degenerava, accettava quel posto da Ministro di Berlusconi e faceva contro la mafia quello che ha fato contro Berlusconi sarebbe la migliore e più intelligente rivoluzione della storia d’Italia.

Per certa sinistra e credenti anti-Berlusconi, Dell’Utri è un mafi0so che ha servito d’intermediario fra Berlusconi e la mafia. Anche se fosse vero, se sono efficienti contro la mafia diventano per la storia d’Italia come San Paolo per la storia del cristianesimo. Berlusconi è diventato il più efficiente contro la mafia. Se questo continua e se della collaborazione Dell'Utri-Berlusconi diventano efficienti contro la criminalità poco interessa il passato. Se Berlusconi ha riciclato soldi della mafia per una TV di migliore servizio pubblico della Rai, merita una medaglia, non la galera. Se ha contratato un mafioso per difendere figli di Berlusconi quando la mafia ha sequestrato circa 1.000 bambini e famigliare dei ricchi per togliere soldi delle migliori economie e darle alla criminalità non è una vergogna per Berlusconi ma per lo Stato che non difendeva cittadini. Sembra che la peggiore accusa sia stata estorsione mafi0sa per un pagamento accordato. Ricordo che in quello periodo molti in Italia e all’estero dicevano che era migliore la mafia per avere giustizia della giustizia italiana. Ho l’impressione che Dell’Utri è stato condannato a 9 ani di galera per una presunta estorsione di un giusto pagamento e vera estorsione dei veri mafi0si è stata condannata a 3 mesi di galera.  

Mentana non era un berlusconiano, non ha mai votato Berlusconi e non le piaceva la politica di Berlusconi. Ma era un grande giornalista e per molti anni il principale dei notiziari di Berlusconi.

Lo stesso o simile per Costanzo e Antonio Ricci. 
 
Ho l’impressione che nessuno governo anteriore ha avuto elite di governo con tanta  intelligenza, creatività, efficienza e pragmatismo. Credo che molti dei più odiati di certa sinistra saranno considerati rivoluzionari della storia: Brunetta, Calderoli, Scajola, Gelmini, La Russa, Tremonti, …
Certa sinistra attuale dei credenti d’Indymedia e pab=pamphlet anti-Berlusconi sarà vista della storia come ultimi reazionari della “legalità”, ingiustizia, immoralità e stupidità della vecchia Italia.
Brunetta è odiato dei fannulloni e burocrati dell’inefficienza.
Calderoli della civiltàMAFI0SAterrorista tradizionale.
Scajola è una dei politici di Berlusconi più odiato delle piazze di sinistra, soprattutto di quelle più sinistre della distruzione di Genova nel G8, amg8=adoratori del morto del g8.
Gelmini è odiata dei vandali per non studiare, dei più incompetenti che preferiscano l’uguaglianza alla meritocrazia.
La Russa è un genio di creatività e collaborazione con elite del Governo, polizia e volontari per collocare l’esercito a migliore servizio pubblico, nelle emergenze e per la sicurezza.
Tremonti è un profeta dell’economia, dell’intelligenza, buon senso ed equilibrio fra differenti filosofie economiche.  
politica interna
21 dicembre 2009
Marco Travaglio, Berlusconi, Andreotti, Mills, Dell’Utri, condannati in Parlamento, gai e giustizia, legalità o stupidità all’italiana?

Uno dei metodi preferiti di Travaglio è comparare la giustizia di altri paesi con quella italiana per Berlusconi, Andreotti, Mills e Dell’Utri. Non le ho mai sentito parlare di un caso di giustizia che mi sembra più scandaloso di tutti questi processi, (Gai=Gotti all’italiana). Per me la più grande vergogna della giustizia sono 95% di processi in prescrizione per grande criminali e non so se più di 500, più di 900 o più di 1.000 magistrati per condannare Berlusconi da presunte illegalità del suo passato che erano abituali per chi voleva lavorare e fare qualcosa in quello genero di lavoro. Qual partito non era finanziato illegalmente? Quante imprese non pagavano tangenti? Quante grandi imprese non faceva evasione fiscale? E se tutti o quasi tutti facevano sarà giusto che solo per il passato di Berlusconi se spendano milioni dei contribuenti per impedirlo di lavorare delle 7 del mattino alle 2 di sera nell’interesse del paese?

Per quelli che credano solo all’informazione di Travaglio e pab=pamphlet anti-Berlusconi e che Berlusconi è il grande mafi0so colpevole di tutto quello che va male sono più importanti processi a Berlusconi, Andreotti, Mills, Dell’Utri e condannati in Parlamento dei 95% di processi in prescrizione per grandi mafi0si. Per me conta il fatto del governo di Berlusconi essere il più efficiente contro la mafia e peggiore vergogne d’Italia. Credo che se fa una riforma o rivoluzione della legalità e stupidita della vecchia giustizia diventa il politico più intelligente, creativo, efficiente e pragmatico della storia.    

televisione
7 dicembre 2009
Verità, credenze e priorità di Marco Travaglio, Berlusconi, Dell’Utri, San Paolo, b0ss mafi0si, arrestati e scarcerati

Una strage di 40 anni fa ha priorità su 95% dei processi in prescrizione attuale per b0ss mafi0si? Un pentito sembra attendibili per Travaglio. Perché certe verità suggeriscano credenze del suo pubblico anti-Berlusconi? Baci di Dell’Utri nel 1974 … Per suggerire che già nel 1974 dava il bacio dei mafi0si?

Se quello che Travaglio suggerisce sono vere sono una vergogna per Berlusconi, Dell’Utri, giustizia, politica o civiltàMAFI0SAitaliana della vecchia Italia?

 Se Berlusconi e Dell’Utri sono mafi0si per convivenza con la maf…, (1), quanti italiani di quelli anni non sono mafi0si per tollerare e convivere con la cultura mafi0sa e la civiltàMAFI0SAcriminale? Non sarà più importante quello che il governo fa adesso che il passato lontano?
Berlusconi vuole passare alla storia per eliminare la mafia, (GIB=grande intelligenza di Berlusconi e RNM=rivoluzioneNEOmarxista). Antonio Di Pietro fa la marcia su Roma per chiamare a Berlusconi di mafioso e dire che l’antimafia è lui. Travagli cerca nei suoi archivi il bacio del 1974 fra Dell’Utri e un mafioso. Un b0ss mafi0soè stato scarcerato per la seconda volta il giorno dopo l’arresto.  Non ha fato scandalo nell’informazione, non ho trovato nessuna informazione di Travaglio. Questo e altri b0ss attuali scarcerati non sono peggiore del bacio del 1974?  
Credo che se Berlusconi elimina la mafia sarà per la Storia ricordato come il più chiamato di mafioso e più efficiente contro la mafia. Quasi come San Paolo per il cristianesimo.
Travaglio cita di nuovo “L’edito bulgaro” per dire che non si parla di quello che è contro Berlusconi. Io credo che tutto quello che è contro Berlusconi fa più notizia di quello che è contro veri b0ss mafi0si dei quali è migliore non parlare per non vivere con la scorta come Saviano. Credo che questa paura condiziona l’informazione, giustizia e politica ad avere priorità per il passato di 40 anni fa e a non vedere il presente e futuro. Peggio di tutto questo sono b0ss mafi0si arrestati e scarcerati il giorno dopo. Da questi più pericolosi attuali non parla Travaglio, non vano a Annozero e anche io solo parlo in forma di fantasia:
"Neo-Machiavelli" ...
Risultati su circa 11.500 per boss mafiosi arrestati scarcerati:  
MAFIA. Arrestati due super boss latitanti, manette per Gianni Nicchi... Il boss, 'figlioccio' del boss mafioso Antonino Rotolo, ... Scarcerato per 'fine pena' nel 2007, - Copia cacheMafia, presi i 12 boss scarcerati per i ritardi | Bari la ...Mafia, presi i 12 boss scarcerati per i ritardi ... Antonio Laudati: «Molti degli arrestati erano stati scarcerati a seguito di, ... - Copia cacheSip=Scarcerati, impuniti e prescritti: legalità, stupidità o ... Stragi naziste, boss mafiosi scarcerati e giustizia, legalità o stupidità - Copia cacheScarcerati, giustizia, legalità, stupidità, vergogna, scandalo o ... Stragi naziste, boss mafiosi scarcerati e giustizia, legalità- Copia cache - Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it Boss della mafia siciliana Boss di Cosa Nostra, da Michele Navarra a Pietro Aglieri, i corleonesi, - Copia cacheUltras Arrestati mafiosi scarcerati...Ultras Arrestati mafiosi scarcerati. ... Giuseppe Salvatore, terzogenito del boss mafioso Totò Riina è stato scarcerato per scadenza dei ... Boss scarcerati, si muove il Csm. Convocati i magistrati di Bari ... L'istruttoria sui 21 presunti mafiosi e trafficanti di droga scarcerati per il mancato deposito della ... Estetista uccisa a Bari, arrestato ex fidanzato. ...Prossimi boss scarcerati. A Bari. - Politica in Rete Forum Bari, scarcerati boss Alfano manda ispettori Per fare il punto sulla ... agli arresti oltre 50 affiliati al peggior clan mafioso barese. ... - Copia cache - Mafia/ Boss sottoposto al 41 bis scarcerato: "Era depresso ... agli arresti domiciliari per motivi di salute il boss mafioso Giacomo . ... Mafia/ Boss sottoposto al 41 bis scarcerato: "Era depresso" ... - Copia cacheArrestato e scarcerato boss della mafia di Ostia Salomone era ... Arrestato e scarcerato boss della mafia di Ostia Salomone era latitante ed era stato preso a - Copia cache, Il TempoMafia, presi i boss Nicchi e Fidanzati Il Resto del Carlino - ‎Roma, 5 dicembre 2009 - Due colpi in sequenza dello Stato alla mafia. Sono stati arrestati oggi a Palermo ea Milano i superlatitanti Giovanni Nicchi e ... MAFIA: CALDAROZZI (SCO), ARRESTI NICCHI E FIDANZATI DURO COLPO A ... Libero-News.it Mafia, arrestati i boss latitanti Nicchi e Fidanzati Hercole.it Mafia, arrestati due super boss a Milano e Palermo. Maroni ... Adnkronos/IGN Il Messaggero - ANSAtutte le notizie (598) »I boss andavano dall'imprenditore: «Come stai investendo i nostri ... Corriere della Sera - ‎Ma intercettandolo quand'era ormai ammalato e costretto a casa, hanno scoperto che nella sua abitazione accorrevano mafiosi e insospettabili colletti ... NewnotizieMafia, arrestati altri due super boss Newnotizie - ‎90011.itEchi dal passato, ombre sul futuro. Riecco la Bagheria di mafia 90011.it - L'esistenza dell'arsenale è indicata da decine di intercettazioni tra i boss arrestati lo scorso 1 dicembre. Ma perché c'è questa necessità? ... Doppio colpo a mafia: presi 2 boss Nicchi a Palermo e Fidanzati a ... TGCOM - ‎ Messina Denaro" "Gli arresti di mafia fatti oggi fanno giustizia delle farneticazioni di questi giorni" ha commentato il ministro ... L'arresto di Raccuglia: una nuova rottura per gli equilibri di ... Antimafia Duemila - ‎“I boss mafiosi pensano di investire sul latitante Gianni Nicchi – ha detto - Ha una forte protezione dell'organizzazione mafiosa. ... La Gazzetta del MezzogiornoIn un'autosalone La Gazzetta del Mezzogiorno - … 83 persone arrestate martedì mattina nell'ambito del blitz «Domino» ... Nei piani della cosca un campus a Valenzano La Gazzetta del Mezzogiorno - ‎Ed è proprio a Valenzano che - prima e dopo la scarcerazione del boss di Japigia - si sarebbero gestiti gli affari più ingenti del clan. ... Tempo Stretto"Arcipelago": confermati in Appello 4 ergastoli Tempo Stretto - ‎Emessa oggi dalla Corte d'Assise d'Appello la sentenza di secondo grado del processo “Arcipelago”, scaturito dall'inchiesta sulla geografia dei clan mafiosi ... Live Sicilia ... MAFIA: AGGUATO NEL NISSENO, FERITO NIPOTE VECCHIO BOSS. MELITO online - ‎Calì era stato scarcerato da alcuni mesi dopo avere scontato parecchi anni per associazione mafiosa. I carabinieri lo scorso anno ipotizzarono che le nuove ... Agguato a San Cataldo Ferito il nipote di un boss Live Sicilia. 
(1)   Dopo leggere quello che ha scritto Roberto Savianno, ( "Chi parla muore"), quello che hanno scritto altri giornaliste e scrittore sotto scorta, evito nominare o scrivere correttamente certe parole per non finire nei motori di ricerca della prossima vittima: b0ss,, mafi0si,, maf,, antimaf,, v1v,, vvv, bsm, p5i=quinto potere, gai, s51, s21, savianno, bms, gib.
politica interna
5 dicembre 2009
Enzo Carra, Corrado Carnevale, Andreotti, Berlusconi, Dell’Utri, bugie dei testimoni, pentiti, giornalisti e politici

Dell’informazione de che ho sembra che Enzo Carra è stato condannato per più fiducia nella parola di un corruttore contro la sua: Enzo Carra, V-Day, Grillo, politica, giustizia e legalità o : “... qualsiasi persona potrà essere arrestata, chiamata in giudizio e condannata senza che all'accusa sia fatto obbligo di portare il minimo indizio fattuale, non dico prova, a sostegno della sua tesi. Carra è stato condannato sulla base unica di quanto il suo accusatore, Graziano Moro, corruttore reo confesso, ricorda di una conversazione privata… Ha dunque prevalso il libero convincimento del giudice, che, invece di applicare la massima "in dubbio pro reo" ha emesso una sentenza politica, conforme all'atmosfera del momento…” Solo ho notizia di un pentito condannato da Falcone per le sue bugie. Le condanne non dovevano essere soprattutto economiche e proporzionale a danni per risarcire vittime?  Molti pentiti hanno accusato Corrado Carnevale, Andreotti, Berlusconi, e Dell’Utri. Verità o bugie? Quanti hanno pagato per le conseguenze?

politica interna
5 dicembre 2009
Mafia, Spatuzza, Berlusconi, Dell’Utri, San Paolo, informazione, giustizia e politica

Il giorno di oggi rimane per la storia della mafia, Berlusconi, Dell'Utri, Italia, giornalismo e informazione:

 Se è creata un’aspettativa mediatica enorme alle parole di un mafioso assassino di circa 40 vittime, pentito, convertito, con interessi religiosi, secondo certa informazione quasi come Sam Paolo che da perseguitare cristiani si converte al principale apostolo.

 Per molti giornali, TV e informazione di oggi le parole del pentito che ha sentito dire e l'interpretazione dell'intenzione contano più delle parole e fatti di Berlusconi, Dell'Utri, governo e politica di questo governo. Questo mi fa ricordare lo scandalo di questi giorni della ricerca di Google per immagine di Obama che mostrava da molto tempo al primo posto una caricatura che lo faceva somigliare a una scimmia. Un messaggio evidentemente falso compare al primo posto nell’informazione del più famoso motore di ricerca del mondo. La bufala populista ha più informazione della verità scomoda. Per altre parole, è molto popolare dire che Berlusconi è mafioso, che tutti politici sono mafiosi ma guai per qualcuno che dice in Italia tutti italiani sono mafiosi. Se lo dice uno straniero all’estero può essere popolare in paese dove è un sentimento generale anti-italiano.  
Spatuzza sembra convertito. Se è vero, mostra come peggiori criminali possano essere convertiti. Se dichiara la verità merita sconto della pena. Se racconta delle bugie merita pene più severe. Quanti pentiti sono stati puniti per le bugie? Quanti milioni o miliardi di euro hanno causato con le sue bugie? Quanti milioni o miliardi di euro costano pentiti a vittime, consumatori e contribuenti? Che percentuale dei danni è stato pagato?Un pentito costa più di 65 milioni di euro di euro all’anno. Senza contare che con costi dei familiari. Ricordo un documentario di “Le Iene” dove mostrava che solo per un pentito erano più di 10 familiari a vivere più di 10 anni senza fare niente, mantenuti dello Stato, dei contribuenti. La vita di queste persone era stata distrutta per sempre. Avevano perso lavoro, perso le capacità di lavoro con 10 anni senza fare niente e adesso non sapevano da dove iniziare. Avevano perso amici e relazione personali, diventato da strani dove erano andati e nel ritorno a casa propria. La protezione può finire dopo 10 anni. Le vendette della mafia possano arrivare 40 anni dopo.  
Ho sentito a La7, 9.16 una frase celebre: “A certo punto la verità arriva, ma sarà una menzogna”.
Credo che certe verità su Berlusconi,  Dell'Utri e mafia possano suggerire delle bugie per quelli 30% più credenti a tutti quello che è anti-Berlusconi. Un sondaggio di Rai3, domandava se scemi votano Berlusconi. No per 70% e si per 30%.
Per molti la questione essenziale è provare quello che credano, che Berlusconi e Dell’Utri sono o non mafiosi. Se lavorare con mafiosi significa essere mafioso forse sono io anche mafioso senza saperlo. Credo che molte volte certi mafiosi abbiano fato migliore giustizia e migliore con certa illegalità che certa giustizia con la sua legalità. La grande ingiustizia e immoralità della legalità a livello mondiale sono 6 milioni di bambini a morire di fame con 6 milioni di possibili genitori adottivi che potevano essere più felice se la legalità non impedisse o rendesse difficile l’adozione. La grande ingiustizia e immoralità della legalità italiana sta nel costo per vittime, contribuenti e consumatori innocenti dei 95% dei processi in prescrizione e 5% dove molte aumentano l’ingiustizia. Vittime, contribuenti e consumatori pagano per 200 miliardi di fatturato della criminalità, per danni, per lavoro dei magistrati, per avvocati, €300 di costo al giorno in galera, il doppio per danni quando sono fora e diventano responsabili di circa 90% dei crimini.
Un solo boss mafioso scarcerato mi sembra peggiore di molti processi ad Andreotti, Berlusconi e condannati in Parlamento.
Per certi magistrati e certa giustizia, per parte d’Italia, in particolare quella in piazza, quella dei 30% che credano scemi chi votano Berlusconi, l’importante sono processi a Berlusconi e amici.
Se Berlusconi è stato mafioso e se è convertito a migliore politico contro la mafia più grande è il suo merito. Anche San Paolo se è convertito. Se ha riciclato soldi della mafia per Mediaset fare migliore servizio pubblico della Rai senza pagare il canone contribuenti e consumatori saranno grati.    
Per me sarebbe più importante se giustizia, politica, giornalismo e informazione unissero energia per sequestrare 200 miliardi del fatturato della criminalità per investire in una migliore giustizia, migliore politica, migliore cultura, migliore informazione, migliore volontariato più occupato a educare criminali con lavoro, cultura e educazione.
AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ‎Borsa Italianaper favorire progetti edilizi della mafia»
Dei miei  3.410 per risultati per Mafia, Neo-Machiavelli:   
politica interna
16 novembre 2009
Fao, fame, Berlusconi, Processo Mediaset, "fu lodo-Alfano", Bassolino, Dell’Utri e Mills

Per Berlusconi e 70 importanti politici mondiali il problemi di oggi è salvare milioni di morti di fame, la Fao a Roma. Per piccoli politici del populismo di strada e per piccoli magistrati con il complesso della prima pagina dei giornali e Tg di TV la priorità è togliere il palcoscenico a Berlusconi con il Processo Mediaset, "fu lodo-Alfano", Bassolino, Dell’Utri e Mills. Sono la gloria o vergogna della giustizia all’italiana? Gloria dei magistrati leoni contro Berlusconi e Andreoti? Vergogna di una vg5%=vechia giustizia dei 5% d'efficienza da magistrati leoni per certi politici e piccole-pecore-agnelli per grandi mafi0si e grande criminali?

politica interna
20 ottobre 2009
Berlusconi, Dell’Utri, Maroni, Corona, VIP, b0ss: Disparità di trattamento, principio d’uguaglianza, legalità, costituzionalità, giustizia o ingiustizia e stupidità?

In Italia esiste una attività criminale molto particolare, esportata in tutto il mondo, il marchio della vergogna della vecchia Italia che è migliore non nominare per non vivere con la scorta come Roberto Savianno, (1). Da questa attività esiste una forma che mi sembra particolarmente vergognosa, l’estorsione di tutta attività economica, pagare per la protezione o soffrire incendi, distruzione o morte. Mentre uno dei grandi b0ss, (1) di questa attività è al 41bis, la famiglia continua l’attività, bastando presentarsi dei commercianti e ricevere quello che riceveva il b0ss. Uno più coraggioso le ha denunziato e sonno stati condannati a 3 e 4 mesi di galera. A me sembra una pena ridicola, soprattutto se comparata con altre condanne: 16 mesi di galere per una pacca sul cedere di un dirigente a una sua lavoratrici, 4 mesi per 15 telefonate in un giorno di un call center, (Tg5, 13.22). Non dico che il disturbo delle telefonate non merita essere condannato, ma ad una multa, non alla galera. Se condonassero tutti call center a 4 mesi di galere per ogni 15 telefonate sarebbero necessarie centene di altre galere con costi di circa un milione per la costruzione per ogni carcerato più circa €1.000 per ogni processo e circa €300 alo giorno in galera. 

Corona è stato in galera per presunta estorsione. Ma può essere comparata à l’estorsione mafi0sa di questo genero? Domandare a un VIP se vuole comprare una fotto per il prezzo di venderla ad un giornale può essere comparato a domandare soldi per protezione o negozio bruciato? Per questo è giusta la galera, multe o lavoro sociale?

Quella presunta estorsione di Dell’Utri a chi non voleva pagare quello che avevano accordato è stata condannata a 9 ani?
 Quello che io considero la legge più intelligente del governo di Berlusconi contro questa criminalità è stata considerata “tortura” da un giudice americano e certa sinistra, (2). Altri giudici mandano b0ss del 41bis a casa  per depressione, (b0ss, mafi0so, scarcerato, depresso,  permalink, altri risultati… ). Con questi giudici, decorrenza dei termine o qualche stupidaggine della vecchia giustizia l'impunità per peggiori criminali è del 95% dei processi.
Abusi d’uffizio per Berlusconi e Maroni sono stati archiviati. Giusti o non dovevano iniziare? Un politico può essere disturbato per piccoli stupidaggine che possano essere fate per bene del paese?
Quando ho sentito le parole di Berlusconi su intercettazione ho pensato che Berlusconi era arrivato al fine della sua carriera. Ma quello che io aveva considerato stupidaggine di Berlusconi era una delle soluzioni per altre stupidità ancora molto peggiore, la stupidità della giustizia, dei piccoli magistrati più interessati a intercettazione del letto di Berlusconi che alla grande vergogna, (1). Per la TV e prime pagine dei giornali può essere più interessante tutti quello che tocca a Berlusconi, anche se legale o piccole illegalità. Una giustizia condizionata della TV e prime pagine dei giornali che ha questa priorità può diventare una grande stupidità contraria all'interesse del paese. Per me poco importa se sono illegale, incostituzionale o piccole illegalità quando sono al servizio del paese, al servizio dell’interesse generale o al servizio di una migliore giustizia. Se Berlusconi invita Putin di forma privata o pubblica ha certamente conseguenze per il paese e per il mondo. Da queste relazioni può risultare una guerra o evitare altra. Da questo Berlusconi deve rispondere perante elettori e storia, non perante piccoli magistrati de piccoli in intelligenza, piccoli in buon senso di giustizia che hanno priorità a stabilire se nell’aereo dello stato ha viaggiato illegalmente qualche artista, velina, escort, puttana o santa Giovanna D’Arco all’italiana.
Credo che possano avere ragione quelli che stano promovendo il Nobel della pace per Berlusconi perché con le sue relazioni personali con Putin, Bush, Gheddafi e altri leader politici ha contribuito a migliori relazioni internazionali e forse a evitare guerre con molti morti.  
Molte persone lavorano migliore e hanno più salute con regolare attività sessuale. Se politici non possano avere la sua vita privata e l’informazione condiziona la giustizia a occupare il tempo dei politici con banalità di prima pagina può essere più immorale della mancanza di moralità che tanto scandalo fa.
Immagino che il tempo rubato a Berlusconi e Clinton con scandali sessuale è più immorale di molta illegalità. Immagino che se dedicassero il tempo perso con la giustizia a migliore lotta al terrorismo e migliore politica potevano evitare guerre e molti morti. Immagino che una giustizia più intelligente con magistrati più intelligenti doveva avere priorità per quelli 95% dei processi in prescrizione e impunità per grandi criminali che fatturano 200 miliardi e causano danni del doppio, triplo o forze molto di più.  
Quello che per me è il grande scandalo di Bari, (3), occupa meno la giustizia del letto di Berlusconi e suo passato da impresario. Se Berlusconi ha riciclato soldi del maf…(1) in Mediaset, Mondadori e altre attività lecite che pagano miliardi di tasse, anche se ha fato illegalità, merita più un premio che essere il più indagato della storia d’Italia.
 Le parole di Berlusconi contro intercettazione e Lodo Alfano possano essere stupide, illegali o incostituzionali ma sono un tentativo di evitare peggiorepiccoli magistrati più interessati delle veline, escort, puttana o santa Giovanna D’Arco all’italiana che dei grandi b0ss della maf… (1) che nel 95% dei casi vano in prescrizione o sono condannati con pene ridicole. Non capisco se sarà giusto che Dell'Utri, un amico di Berlusconi, sia condannato a 9 anni di galera per presunto concorso esterno in associazioni mafi0sa e la famiglia di un grande b0ss in galera, sia condannata a 3 mesi di reclusione per vera estorsione mafi0sa. L’estorsione mafi0sa attuale confermata è meno grave di un presunto concorso esterno di altri tempi? O giudici hanno paura di fare la fine di Falcone e Borsellino? O la legge è uguale per tutti ma applicata di forma differente per amici di Berlusconi e famiglia dei grandi b0ss mafi0si?
Per me l’intelligenza è soprattutto l’arte di dare priorità al più importante. Berlusconi: "vorrebbe passare alla storia come uomo che ha sconfitto la maf…"Questa priorità di Berlusconi mi sembra più importante e più giusta di molta legalità, Consulta e Carta Costituzionale della vecchia giustizia. Il migliore della Costituzione, secondo me, è quello meno rispettato della vecchia giustizia all’italiana: le pene devono essere educative. Ma certi datti parlano di 90% dei crimini fati dei pregiudicati e altri del 75% dei scarcerati che continuano nella criminalità. Forze tutti datti sono prossimi della verità: pregiudicati apprendano in galera a delinquere di più e escano peggiori. La pegiore incostituzionalità contro il migliore della Costituzione, secondo me. E secondo voi?
(1)    Dopo leggere quello che ha scritto Roberto Savianno, ( "Chi parla muore"), quello che hanno scritto altri giornaliste e scrittore sotto scorta, evito nominare o scrivere correttamente certe parole per non finire nei motori di ricerca della prossima vittima: maf, antimaf, b0ss, mafi0si, v1v, vvv, bsm, Savianno, GIB .
televisione
1 luglio 2009
Marco Travaglio, Vittorio Mangano, Silvio Berlusconi, San Paolo, memoria della sinistra e futuro della destra, (pab)

Nel principale pamphlet anti-Berlusconi, L’espresso, (2009-07-02), Marco Travaglio ricorre al suo archivio per pubblicare le peggiori notizie su Berlusconi, del 1974 a oggi.

Che Vittorio Magnano era o è diventato un mafi0so, (1), e che è stato contratato da Berlusconi è un fatto.  Ma considerare Berlusconi mafi0so per questo è arte della "verità" di Travaglio che piace a credenti anti-Berlusconi. Berlusconi ha contrattato Vittorio Mangano, oficialmente per tratare dei cavalli e portarle i figli alla scuola. Molti credano che ha introdotto un mafi0so in casa per difendere figli dei rapimenti. E se fosse? Vergogna di Berlusconi o dello Stato e giustizia? Rapimenti erano all’ordine del giorno, (mi sembra che sono stati circa 1.000 sequestrati). 

Travaglio, nel suo ultimo passaparola, parla contro una proposta di legge della Lega del “oblio”, per dimenticare il passato. Giusto? O troppa reazione della Lega agli archivi di Travaglio? Più che legge non abbiamo bisogno più di buon senso? Archivi di Travaglio hanno condizionato la vecchia giustizia dei 5% d’efficienza per Andreotti, Berlusconi, Mills, Dell’Utri e 95% di prescrizione per b0ss mafi0si, (1), attuali? 

Io ho l’impressione che le penalizzazioni per intercettazioni volute da Berlusconi sono la peggiore stupidità della sua carriera politica. Ma forze sono una soluzione per altra stupidità ancora peggiori: uso delle intercettazioni a scandali privati per condizionare informazione, giustizia e politica. Quanti "picoli" magistrati, (picoli in intelligenza, onestà e buon senso di giustizia), hanno usato intercettazioni per fare piacere a amici, distrugere politici o andare in prima pagina?  
Sarà giusto e con interesse nazionale o globale disturbare il Presidente del G8 con archivi del 1974? Non sarà più giusto pensare al presente e futuro? Del passato non sarà migliore ricordare grandi esempi come San Paolo che da perseguitare cristiani è diventato principale apostolo? Il perdono e la conversione sono valori solo del cristianesimo o psicologia per migliore evoluzione della società? Se Berlusconi e suo governo diventano più efficienti contro  la grande vergogna sarà ricordato come San Paolo, da mafi0so a anti-maf…(…=ia)?   
MAE=ministro degli affari esteri in carcere e mini-ministri scarcerati. (Satira futurista preventiva)
Oggi ho sentito la notizia  del chiamato “ministro degli affari esteri” della maf..., (1) e ho pensato subito a un b0ss scarcerato che per me è una peggiore vergogne della seconda vergogna, della vecchia giustizia italiana. Per paura non dico il suo nome ma mi sono ispirato per un personaggio di fantasia: Credo che nella mia fantasia e con false notizie sono contenuti più veri di molti che sugere Travaglio. La Ferrari di gai, (gai=Gotti all’italiana), non è vera ma è vera la sua machina di lusso. Immagino che è stata comprata con milioni di danni per vittime, economia nazionale, politica, giustizia, cultura e informazione.   
 
(1) Dopo leggere quello che ha scritto Roberto Saviano, ( "Chi parla muore") e altri giornaliste e scrittore sotto scorta, evito nominare o scrivere correttamente certe parole per non finire nei motori di ricerca della prossima vittima.
 
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte