creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
8 aprile 2011
Demolizioni, costruzioni, legalità, illegalità, buonsenso, Antonio Pennacchi, Berlusconi, intelligenza e populismo dei politici, giornalisti e scrittori

Costruzioni legali hanno eliminato piante in una colina, causato pericolo di frange per 100 famiglie, (fonte Striscia la Notizia, oggi). Ricordo demolizioni illegali e penso che molte legali siano peggiori. Continuo a pensare che l’intelligenza e buonsenso per ogni caso sia molte volte più importante della legalità.
Antonio Pennacchi, scrittori a La7: “Priorità delle regole, … legge uguale per tutti, … interessi generali, … Salvare il paese, … Sostituire cadaveri della Prima Repubblica, …”
Applausi per il populismo? Provocazione? Che ha fato nella vita?
Molte volte penso che esista intelligenza globale, pratica, efficiente, creativa e pragmatica come quella di Berlusconi, intelligenza populista di certi giornalisti e scrittori di destra, sinistra o elite super parti che diventano popolari nella proporzione di scrivere quello che la gente vuole leggere o dicano quello che la più gente vuole sentire.
La storia culturale e politica sarà più fata dei più popolari o più intelligenti?
Etica, deontologia giudiziaria, pratica e teoria della legalità o ... Corona, nostri milioni, giustizia o lis=legalità, ingiustizia e ... Crocefisso, Corte Europea di Strasburgo, giustizia, legalità o ... Adozione, adozioni, crimine, ingiustizia o stupidità della ...LIS, legalità, ingiustizia, stupidità, Neo-Machiavelli

televisione
27 febbraio 2011
Rai3, Racconti di Vita, Veltroni, demolizioni, 100.000 senza tetto, morti al freddo, legalità, umanità, civiltà, estetica o ignoranza, ipocrisia e buonismo con soldi degli altri?

Pochi giorni fa ho visto a Rai3 una faccia molto conosciuta a mostrare piacere di vedere demolizioni. Ricordo Veltroni sorridente a vedere demolizioni.

Adesso vedo un servizio su poveri, 100.000 senza tetto, (Rai3, 12.57).

Non sarebbe più etico, intelligente e umanitario sequestrare le case abusive, fare anche pagare una multa ma dare queste case al volontariato per assistenza a poveri che muoiano al freddo?

Quelli che muoiano al freddo non fanno più schifo morale che tutte opere abusive?

Ricordo una notizia di un uomo separato che guadagnava €2.000 il mese, ma era costretto a vivere in macchina: Per pagare mutuo della casa a ex-moglie e mangiare non le restava soldi per un alloggio.

Quanto costano a contribuenti le demolizioni? Quanto debito pubblico per il costo delle demolizioni? Con multe e sequestri di abusivi non sarebbero più deterrenti e non se salvavano più morti al freddo senza fare crescere debito pubblico

“Bambini sgomberati 20 volte in un anno” sono una catastrofe psicologia e umanitaria, (13.17). Se vivevano di rubare hanno bisogno di rubare di più per fare altra baracca. Non risolvano, ma spostano e aggravano la miseria e conseguente criminalità.

“Nessuno è nato ladro. Ladro se diventa”, (13.22).

politica interna
26 gennaio 2010
Demolizioni, ecologia, riciclo, nostri soldi, morti di freddo e fame, legalità o stupidità? TBC=tribunale del bene comune?

Sempre che vedo demolizione molto popolari di certa sinistra e certa ecologia penso a quanti morti di fame e freddo se potessero evitare se nostri soldi fossero usati di altro modo. Spesso esistano danni collaterali, molti soldi pubblici delle nostre tasse per la demolizione, per la costruzione di altri in sostituzione, inquinamento con la demolizione e ricostruzione.

Sembra che una vila sequestrata a un b0ss mafi0so sarà demolita in Calabria, (SKY, 906, 1,16). Non sarebbe migliore essere usata per qualche servizio sociale? O metterla all’asta? Se fosse comprata da mafi0si non poteva essere di nuovo sequestrata con nuovi mafi0si?
Immagino che ogni comune poteva avere un tribunale del bene comune per molte controversie dove la legalità tradizionale aumenta l’ingiustizia e danni per la comunità. Ricordo un giudici di Milano che ha ordinato la demolizione di um albergo in Sardegna costruito con qualche ilegalità. Era il sostento di 85 famiglie lasciate in miseria con enorme costi per contribuenti. Una multa o il sequestro e collocato al servizio del comune non sarebbe più giusto? Molte case abbandonate non potevano essere reciclate per allogio di quelli che muoiano al freddo tutti anni in Italia? Molti in galere non potevano lavorare a reciclare case abbandonate per il bene comune?   
 
televisione
18 novembre 2008
Vittorio Sgarbi, energia eolica, demolizioni, creatività, arte, intelligenza e politica
Vittorio Sgarbi è pieno di contraddizione per la mia sensibilità: discordo delle sue campagne contro l’energia eolica in nome della bellezza, concordo quandi difende certi grafitti,…
Ho visto demolizioni che mi sembrano un crime contro l’umanità: con tanti a morire di freddo, con costi astronomici pagati di tutti noi in nome certa estetica o ecologia che mi sembra poco ecologica. (La7, 2008-11-18, 20.50).
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte