creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
19 ottobre 2011
Berlusconi, Ruby, intercettazioni, processi, Otto e mezzo a La7, Ballarò a Rai3, Giuliano Ferrara In Onda a Rai1, … intelligenza, stupidità, banalità o relatività dei valori?

Ieri a Ballarò di Rai3, oggi a Otto e mezzo di La7, nei migliori orari e più popolari programmi politici continua la priorità a fare cadere Berlusconi per il caso Ruby, intercettazioni e processi. Solo ricordo una volta Giuliano Ferrara a dire In Onda di Rai1 più o meno quello che io penso delle banalità a impedire o distruggere l’importante.Immagino che se potevano beneficiare più onesti contribuenti di miliardi di euro se il tempo della politica, giustizia e informazione per il sesso di Berlusconi-Ruby fossero orientate per fare pagare danni a chi le causa, criminalità, vandali che hanno distrutto Roma e sequestro delle fortune dei mafiosi. Ho l'impressione che tutti giorni si cercano banalità per distrugere il governo più intelligente creativo ed efficiente contro la mafia.

CULTURA
12 agosto 2010
Tempo, lavoro, ozio, vacanze,... E Carlos Rossella, In Onda a La7

Carlos Rossella ha detto che l’ozio non sempre è madre dei vizi, può anche essere tempo di creatività e formazione personale, (In Onda, La7, 2010-08-10). Molte volte interrompe il suo lavoro principale d’impresario con due lavori di risposta a lettori di "Chi" e “Five Star” di "Panorama" che le danno piacere e sono come una forma di riposo e ricariche di energie.

Credo che sia importante la variazione di attività nel lavoro e vacanze per sviluppare differenti capacità umane.

Certi lavori nel momento giusto possano essere migliori che il riposo o ozio e altre volte l’ozio o riposo può dare migliori risultati di tropo lavoro in stress.
televisione
8 luglio 2010
Intercettazioni, Vittorio Feltri, Berlusconi, Fini, In onda, (GIB, TIB, PAB, BAF)

Vittorio Feltri, direttore del quotidiano della famiglia Berlusconi “Il Giornale”, ha detto ieri a inonda di la7: “Ho scritto 50 articoli a dire che la legge su intercettazioni mi fa schifo”.  

Se un direttore dell’informazione di Berlusconi può dire questo da una legge voluta da Berlusconi, vuole dire che non ha ragione Giorgio Bocca in molto di quello che dice, … Nell’informazione di Berlusconi esiste molta critica e libertà di discordare del leader Berlusconi. Se può dire bene e male di Berlusconi. Al contrario di certa disinformazione che solo sa dire male di Berlusconi e amici per orgasmo dei suoi credenti.

Anch’io che considero Berlusconi il politico più intelligente, creativo, efficiente e pragmatico della storia d’Italia ho considerato una stupidità quello che ha detto su intercettazioni. Ma quello che io considero stupidità può essere la soluzione di altra stupidità peggiore: distruggere il migliore politico con un registratore nel letto per finire in prime pagine dei giornali, Tg e web. Immagino che la D’Addario ha occupato tempo d’informazione, politica e giustizia che in termini economici di prezzo del mercato poteva valere miliardi di euro. Se questo tempo fosse orientato per l’oggettivo più intelligente di Berlusconi, potevano risultare molti miliardi di benefici in favore dei più onesti contribuenti e consumatori.
Sarà possibile avere regole per intercettazione senza certa censura? Secondo me le regole non devono limitare intercettazioni per la grande criminalità ma deve essere certa censura per evitare di distruggere migliori politici con gossip, sesso degli angeli o qualche piccola banalità.
Vittorio Feltri crede che la convivenza di Berlusconi e Fini in questo governo sia impossibile. Io credo che sia possibile e conveniente. Credo che la discordanza fra Berlusconi e Fini è stata alimentata di certa informazione e non sono sicuro se le conseguenze sono più positive o negative.
Litigare in TV fa audience e le guerre anche dentro lo stesso partito aiuta a vendere giornali. Ma con quali conseguenze? Più guerre che collaborazione? Populismo a condizionare più politica e giustizia che l’intelligenza politica?     
televisione
6 luglio 2010
Ignazio La Russa, Leoluca Orlando, In Onda, migliore servizio pubblico di La7, (CAO, CAI, PPA, STV)

Il confronto politico fra personalità di destra e sinistra può essere uno dei migliore servizi pubblici della TV se condotto bene come “In Onda” a La7, (www.inonda.la7.it ).

Ignazio La Russa è uno dei miei eroi. Leoluca Orlando è stato per me il primo sindaco eroi antimaf… dove era più bisogno. Ho creduto che era iniziata la grande rivoluzione della quale Italia ha più bisogno. Dopo è passato al club degli antimaf…=anti-Berlusconi e dei populisti di piazza anti-Berlusconi.  

 

televisione
1 luglio 2010
La7, In Onda, intercettazioni, privacy, sesso, appalti, uso politico della dona, Fassino: “Abbiamo una banca”

Massimo Giannini: Queste legge su intercettazioni si fa evitare che i cittadini sappiano quello che se passa … L’unica violazione della legge è la famosa frase di Fassino “Abbiamo una banca”.

Secondo me una cosa è il buon senso di giustizia e altra è la legalità che molte volte è sinonimomo d'ingiustizia e stupidità…
Secondo me doveva essere più importante se negozi di banche dove sono soldi dei contribuenti, consumatori e elletori condizionavano la politica che il registratore nel letto di Berlusconi. Una cosa è l'uso per migliore politica o per distruggere il politico più intelligente, creativo efficiente e pragmatico della Storia d’Italia con sesso degli angeli. L’oggettivo più intelligente di Berlusconi è passato a secondo piano per una necessità di sopravivenza del governo Berlusconi: il populismo delle intercettazioni della D’Addario a impedire il governo e distruggere l’intelligenza politica:  Intercettazioni, Berlusconi, D'Addario, 10 domande, Repubblica ...
In Russia la verità contro lo Stato se paga con la morte. In Italia la verità contro la maf… se paga con la morte o la vita sotto scorta. La verità parziale e bugie contro Berlusconi portano in TV e venda dei libri, giornali, web-populismo...  
televisione
29 giugno 2010
Il sesso e il potere, D’Addario, in onda a La7, “Il campo è vuoto … mancano ideali … Resta il sesso” o per certi giornalisti solo interessa il sesso degli angeli? (GIB, 10d, SDA)

D'Addario: “Non sono stato pagata, … sono stata minacciata, … Non guadagno delle foto, … Mia figlia non mi ha parlato per un anno, … Il mio silenzio non è stato pagato, … Un carabinieri ha cercato di violentarmi, … (La7, 20.53).

Alessandro Salusti: “Essendo stata un’ escort abituata ad essere pagata … per una volta non è stata pagata, …
Fillipo Ciccarelli di La Reppublica: “Il campo è vuoto … mancano ideali in politica … Resta il sesso”
Immagino che Italia cambiava se opinione pubblica, giornalisti, politica e giustizia occupassero meno tempo con la D’Addario e più con l’oggettivo più intelligente di Berlusconi:
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte