creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
15 gennaio 2010
Nord-Sud, Rosarno, arance e agricoltura: “Caporale è un male”? O meno male di certa civiltà-legalità, (s6m, v2v, lis)

Sembra che sono opinioni molte diverse su caporali: quelli che dicano che sono caporali buoni e cattivi e quelli che dicano che caporali sono sempre cattivi, mafi0si, un male che va eliminato, (Rai3, 11.34).

Sembra che al Nord la raccolta di arance è pagata a €40 al giorno di 7 ore, senza caporale e al Sud a €20 al giorno per 15 ore di lavoro essendo €5 per il caporale.
Ma peggiore dei caporali non solo le arance a marcire e tanti morti di fame?
diritti
20 novembre 2009
Fao, fame, auto futurista firmata dal leader libico, Gheddafi, viaggi ecologici con 2 morti?

Fao, fame, auto futurista firmata dal leader libico... Disegnata da Gheddafi

E si soldi per la fame vano per queste macchine? Quanti morti di fame per ogni viaggio di certe macchine, in particolare con certe macchina “ecologiche” con biodiesel? Certi dati parlano di due morti di fame che se potevano alimentare per un ano con il mais per un solo viaggio. Sarà vero? E se è vero non sarà uno scandalo del quale poco si parla?  

 

politica interna
18 novembre 2009
Fao, fame, Cam14, arresti, scarcerati, maf, sav, v2v, vgi, vgt, vg5%, lis, g3m, ngf e rivoluzioneNEOmarxista

Arrestati 14 cam… (certe parole sono tabù per non vivere con la scorta come sav=Savianno-nn=n). Con la vecchia giustizia all’italiana, secondo le probabilità, andranno una media di 3 o 4 anni in galera, o andranno nei 95% di prescrizione. Della galera continueranno gli affari con le famiglie. Dopo l’uscita di galera continueranno le stesse attività, come la maggioranza dei responsabili del 90% dei crimine.

Immagino una Neo-giustizia-futura che in 3 minuti faceva migliore: sequestro immediato di tutti beni e condanne a una NeoTDB=Neo-TorturaDiBerlusconi, (un 41bis con lavoro come le galere di Stalin), per tutti che non collaborassero. Quelli che collaborassero potevano restare in galera anche meno dei 3 anni di media per mafi0si della vecchia giustizia, nella condizione di una libertà condizionale e punizione molto peggiore se ritornassero all’attività mafi0sa.

Con questa giustizia si potevano sequestrare 200 miliardi di fatturato della criminalità, finanziare agricoltura per alimentare morti di fame e professori per manifestanti di Milano.
7 ottobre 2009
Fame, agricoltura, latte, biocarburanti, eco-carburante, biodiesel, eco-combustibili, politica locale, nazionale, europea e ONU o Neo-ONU per un futuro globale
televisione
27 febbraio 2008
Rifiuti e Grillo a “Blob”: merda di Napoli per lampadine, cancro o agricoltura?

Grillo compare a quasi tutti ultimi “Blob”, sempre spettacolare … ma intelligente o populista?

Delle sue parole sembra che l’elettricità proveniente della merda è una bufala… Secondo lui bruciando la merda si trasforma in miliardi di particole che respiriamo e causano cancro. In parte può avere ragione ma se sono bruciate nelle vie di Napoli non producano luce e producano più inquinamento?

In verità se la merda va nei terreni agricoli diventa mele, patate, pane, rizzo, ecc… con migliore produzione alimentare, senza inquinamento e senza danni per la salute.

Secondo VOI:

a) Grillo ha ragione e è intelligente in tutte le sue proposte.

b)Intelligente a metà ma più populista che con idee pratiche intelligenti.

c) Uno dei principali responsabili dell’emergenza rifiuti.

c) Altro?

<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 >>

CULTURA
30 agosto 2007
Fame, agricoltura, biocarburanti, ecocarburante, biodiesel, ecocombustibili e biciclette per il futuro

Fame, agricoltura, biocarburanti, eco-carburante, biodiesel, eco-combustibili e biciclette per il futuro

I datti dei morti dio fame ogni giorno vano del 20.000 al 34.000. Più di un miliardo soffre per obesità e circa un miliardo per fame.

Certe campagne ecologiche hanno orientato le culture per biocarburanti. Ma se i terreni sono occupati per biocarburanti sono meno per alimenti e “il prezzo della semola di grano duro - la materia prima della pasta - è salito, nel giro di sei settimane dall'ultimo raccolto, del 50 per cento sui mercati internazionali, … Più conveniente produrre mais o girasoli - da cui si ricava l'altro eco-carburante, il biodiesel - che, ad esempio, grano, su circa 45 mila prodotti reperibili in supermercato americano, più di un quarto contiene mais …Il risultato è un aumento dei prezzi su tutto lo spettro del mondo alimentare. Se noi dobbiamo vedercela con il rincaro degli spaghetti, gli americani si sono trovati a pagare il 70 per cento in più il cartone di popcorn al cinema e il litro di latte quanto uno di benzina. Dietro alla corsa ai biocarburanti, ci sono scelte politiche. L'Unione europea si è fissata l'ambizioso obiettivo di sostituire con ecocombustibili, entro il 2020, almeno il 10 per cento della benzina e del gasolio che consumano le sue macchine. Ma è soprattutto il traguardo fissato da Bush per l'America - 35 miliardi di galloni di etanolo l'anno entro il 2017, sei volte la produzione attuale, un quarto dei consumi totali di benzina - ad avere scatenato la corsa. …Per fare 35 miliardi di galloni di etanolo con le pannocchie, calcola la rivista Bioscience, bisognerebbe coltivare esclusivamente a granturco un quarto dell'intero territorio Usa (città escluse). Questo non significa che l'intera vicenda dei biocarburanti sia un'illusione. Miscelati con i carburanti fossili, etanolo e biodiesel consentono di ridurre i consumi di benzina e gasolio e di contenere le emissioni di anidride carbonica che determinano l'effetto serra”. permalink.

A S. Paolo si perdano in media 4 ore il giorno per andare a lavorare.

Immagino che la soluzione per il futuro sarà la bicicletta e trasporti pubblici collettivi, meno mobilità, lavorare da casa e “navigare” nei musei, cultura e arte con Internet.


 

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte