creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
8 aprile 2011
Demolizioni, costruzioni, legalità, illegalità, buonsenso, Antonio Pennacchi, Berlusconi, intelligenza e populismo dei politici, giornalisti e scrittori

Costruzioni legali hanno eliminato piante in una colina, causato pericolo di frange per 100 famiglie, (fonte Striscia la Notizia, oggi). Ricordo demolizioni illegali e penso che molte legali siano peggiori. Continuo a pensare che l’intelligenza e buonsenso per ogni caso sia molte volte più importante della legalità.
Antonio Pennacchi, scrittori a La7: “Priorità delle regole, … legge uguale per tutti, … interessi generali, … Salvare il paese, … Sostituire cadaveri della Prima Repubblica, …”
Applausi per il populismo? Provocazione? Che ha fato nella vita?
Molte volte penso che esista intelligenza globale, pratica, efficiente, creativa e pragmatica come quella di Berlusconi, intelligenza populista di certi giornalisti e scrittori di destra, sinistra o elite super parti che diventano popolari nella proporzione di scrivere quello che la gente vuole leggere o dicano quello che la più gente vuole sentire.
La storia culturale e politica sarà più fata dei più popolari o più intelligenti?
Etica, deontologia giudiziaria, pratica e teoria della legalità o ... Corona, nostri milioni, giustizia o lis=legalità, ingiustizia e ... Crocefisso, Corte Europea di Strasburgo, giustizia, legalità o ... Adozione, adozioni, crimine, ingiustizia o stupidità della ...LIS, legalità, ingiustizia, stupidità, Neo-Machiavelli

politica interna
13 febbraio 2011
B2O=Berlusconi e 2 obiettivi più intelligenti della storia d’Italia: eliminare la grande vergogna e riformare la seconda, …

Il 13 febbraio sarà un altro giorno per la storia come il 14 dicembre, (14D=14 dicembre): circa un milioni in piazze anti-Berlusconi, secondo me il politico più lavoratore, intelligente, efficiente, creativo e pragmatico della Storia d’Italia.

Credo più alla GIB=grande intelligenza di Berlusconi per una migliore politica del milione di PIP=piccole intelligenze parziali populiste di piazza.

Secondo me sono 3 vergogne attuale in Italia delle quale è pericoloso parlare. Tutte peggiore di Berlusconi, Ruby, D’Addario, bunga bunga e feste di Berlusconi.

Mentre il milione di donne anti-Berlusconi manifesta in piazza e Fini domanda la sua dimissione, vedo a La7, (21.30), che il consenso di Berlusconi è cresciuto di 3,3% e rimane con grande superiorità il leader del paese.

Credo che fra quel milione di persone in pazza non sia una che lavora più, è più intelligente, creativa, efficiente e pragmatica.

Credo che queste milione di donne e 3 milioni dei sindacati di altri tempi contro Berlusconi sia populismo a ritardare l’intelligenza di Berlusconi.

POLITICA
11 settembre 2009
Raccolta differenziata e mescolata, politica intelligente, creativa, anarchiaNEOfederalista, locale, nazionale e globale, (tpg, poc, pocc)

A Malpensa se vedano bidoni per la raccolta differenziata ma arriva la dona della pulizia le mete la spazzatura insieme nello stesso sacco.
Centri commerciali hanno vistosi e moderni modelli di bidoni per la raccolta differenziata ma tutto arriva nello stesso sacco.
Immagino altre politiche di fare pagare più tasse dove non si fa la raccolta differenziata, multe per chi sbaglia e meno tasse per chi ricicla correttamente.
Immagino un periodo di “anarchia creativa” invitando ogni comune a provare nuove forme di raccolta differenziata, gruppi di studio per cercare le migliori da adottare a livello nazionale e globale.
Rifiuti, raccolta, differenziata, riciclaggio, poc, (poc=più onesti contribuenti), pocc: (pocc=poc+consumatori):
Rifiuti, termovalorizzatore, inceneritore, Berlusconi o Grillo ... Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it
Lavoro, Neo-lavoro, ecologia, rifiuti riciclaggio, raccolta ... Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it
Editori, libri, giornali, e-book, pe-book, fame, etica global e ...
Mostra altri risultati da neo-machiavelli.go.ilcannocchiale.it
Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

politica interna
19 marzo 2009
C. A. On. Alfano: galere, Neo-galere, volontariato ed economia creativa

Ho sentito parlare di 200 milioni per nuove galere. Ricordo “Striscia la Notizia” a mostrare tante galere e tanti soldi pubblici sprecati che mi viene il dubbio se non sarebbero migliori spendere questi soldi per utilizzare quelle che esistano, creare Neo-galere in collaborazione con il volontariato per lavoro sociale in semi libertà per meno pericolosi.
Ho visto in TV un bunker del tempo di Mussoline, (2009-03-19, Tg5). Questo e molte opere inutilizzate non potevano essere trasformate in carcere differente dei tradizionali?
La galera tradizionale con la civiltà di On. Diliberto e TV a pagamento dell’On. Fassino quando erano ministri della giustizia mi sembra ingiusta e incostituzionale: Ingiusta perché molti onesti cittadini pagano con sue tasse per chi vive in migliore condizione. Persone che vivano in macchine per non potere pagare un appartamento o che vivano in baracche, sotto i ponti, pagano per chi vive migliore in galera senza fare niente. La Costituzione dice che la galera deve essere educativa. Ma per molti è una scuola del crimine. Penso che tutti debbano lavorare e penso che il migliore uso di questi soldi sia per creare nuove forme di galera con lavoro produttivo per risarcire vittime e società.
Immagino nuove forme di giustizia del futuro con la priorità a punire subito piccoli reati economici con multe e lavoro sociale, raramente la galera per la prima volta per chi non sia socialmente pericoloso.
Quando un reato è ripetuto per la seconda volta la condanna può essere per un periodo indefinito, posto in libertà solo quando assistenti sociali, psicologi e giudici sono di accordo con la sua educazione.
Per la terza volta la pena deve essere molto più alta, passare per un lungo periodo di semi-libertà e solo quando se ha grande probabilità di non fare lo stesso se concede la libertà completa.
Immagino che ogni comune possa avere la sua “galera” gestita in collaborazione con carabinieri, volontariato, chiese, oratori e volontari per la sicurezza. Il costo per il comune poteva essere di un gerente, un giudici e un psicologo o assistente sociale. Tutti dovevano lavorare, incluso nel costruire la propria galera.
Immagino una forma di
Neo-giustizia con meno libertà per più pericolosi, più e più duro 41bis per chi non collabora e libertà progressiva per chi collabora e si mostra responsabile.
Per la grande criminalità, per quella che evito nominare per paura, (2), credo che la giustizia e galere tradizionali non serve molto. Passano in media 3 o 4 anni in galera, possano mandare ammazzare della galera incluso al 41bis, e quando escano continuano nella stessa attività. Per questi le testimoni e giudici hanno paura, molti sono scarcerati per cavillo, vizio di forma o qualche “legalità” che grandi avvocati sono periti a trovare. Per questi serve subito un 41bis più rigoroso se non collaborano, sequestro immediato di tutti beni per risarcire vittime e società.

Neo-Machiavelli

Per saperne di più: Alfano, giustizia, neo-giustizia, neo-politica, Neo-anarchia g3m:

C.A. On. Alfano, galera, Neo-galera, Neo-giustizia, Neo-anarchia, Neo-federalismo e Neo-anarchia
Carceri, Alfano: espulsioni per gli immigrati … e importare terroristi? Battisti, Omar, Baraldini ...
C. A. On. Calderoli, Maroni, Alfano, Brunetta: LAVORO DI POLIZIA PER UNA INUTILE CARTA E 9 MILIONI DI CARTE IMPORTANTI NELLA SPAZATURA
Saviano a Presidente della Rai o consulente di Alfano, Maroni, giustizia, polizia, FBI, Interpol, UE, Neo-UE, ONU o Neo-ONU?
C. A. On. Berlusconi, Alfano, Maroni e Tremonti: crisi, soldi, intercettazioni, giustizia e Neo-giustizia, galere e Neo-galere
Intercettazioni, Antonio Di Pietro, Travaglio, Alfano e Berlusconi
GIUSTIZIA, ALFANO, CONCILIAZIONE, MEDIAZIONE CIVILE, NGF=Neo-GIUSTIZIA PER IL FUTURO E G3M=GIUSTIZIA IN 3 MINUTI
Roberto Maroni, City Angels, volontari per la sicurezza, ronde, Neo-sicurezza, Neo-marxismo, Neo rivoluzione culturale e Neo-civiltà
C. A. Alfano, comune e volontariato: Casa, immobile, lavoro, galere, Neo-galere, mori di fame e morti di freddo
Ministro Alfano, Sottosegretario alla Giustizia, Maria Elisabetta Alberti Casellati, procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso, Csm, vizi formali, decorrenza dei termini, vg5%, vvv, v1v, v2v o lis?
Sip=Scarcerati, impuniti e prescritti: legalità, stupidità o vergogna? (vvv, v1v, v2v, vg5%, lis, liv)
C.A. Barroso, Berlusconi, Sarkozy, Topolanek, Laitenberger, Finanze di Eurolandia, UE, politici d’Europa e d’Italia: nostri soldi per aeroporti o morti di fame?
Ronde, Maroni, regole ferree o Neo-anarchia, Neo-federalismo e Neo-legalità?
Mills, Provenzano, Berlusconi, Antonio Di Pietro, Alfano, “uguaglianza”, v1v, v2v, vg5%, vgi, …
Intercettazioni, Genchi, Francesco Rutelli: chi ha paura e perché?
Intercettazioni: sinistra nel suo migliore e destra nel suo peggiore?
Alfano-Eluana, Diliberto-Baraldini, Ballarò, politica, giustizia, etica, intelligenza, stupidità, populismo o ipocrisia?
Cari carabinieri, v1v, v2v, vg5%, e ngf, (ngf=neo-giustizia del futuro)
Forattini, Caselli, Lombardini, Carnevale, v2v, vg5%, o lis? (lis=legalità, ingiustizia e/o stupidità?)
Neo-giustizia, la lezione di una zingara, regina dei rom, multe o lavoro socialmente utile fino a risarcire vittime e società
politica interna
19 marzo 2009
Condotta di Gelmini, meritocrazia di Brunetta, Rai, La7, vandali, violenza, populismo e intelligenza creativa per una Neo-rivoluzione

Tutti vogliano più soldi, molti mandano suoi emissari a Rai e La7 per dire a Berlusconi che la priorità sono loro, altri meno civili distruggano banche, poste, bruciano cassonetti della spazzatura, lanciano pietre ed estintori alla polizia.

Uno dei più stupidi e violenti è morto in lotta contro le migliori democrazie e è diventato eroi dei rivoluzionari della vecchia Italia. Hanno distrutto Genova per distruggere Berlusconi, violenti sono stati votati dei più violenti e il risultato è stato il governo Prodi-Grillo-mmg8-Caruso che è arrivato alla maggiore impopolarità politica di un governo de chi conoscenza in Italia.

Immagino una Neo-rivoluzione con la condotta della Gelmini a educare giovani per orientare la sua creatività per costruire e non distruggere, premiare i migliori con la meritocrazia di Brunetta. Credo più ad una rivoluzione dei più intelligenti che dei più violenti. Un governo eletto democraticamente può governare migliore se condizionato dei più intelligenti e non dei più violenti. Se i soldi dei contribuenti vanno per chi ha più potere di pressione su il governo quasi sempre producano ingiustizia peggiore per quelli che sono in peggiore condizione e hanno meno potere di condizionare il governo in suo favore. 

Chomsky, Barroso, anarchia, violenza e vandalismo delle piazze di sinistra dal G8 di Genova, Paris e Grecia

Scuola, Gelmini: condotta e educazione fisica, giudizi e voti
Il ministro dell'Istruzione Maria Stella Gelmini : ''Farà media non solo il profitto conseguito in singole materie ma anche il comportamento e il voto in educazione fisica'' Scuola, ... (continua)
MANIFESTAZIONE antiMAFIA o anti-MARONI, anti-Gelmini e anti-GOVERNO?
A Roma, in Piazza Farnese, il 28 gennaio, ore 9: "Difendiamo la democrazia e la legalità … Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia… Oggi, 2009-01-27, sono già ... (continua)
Condotta Gelmini, vecchio e giovani di Rai3, vecchia Italia, tradizioneMAFIOSA e Neo-Italia
Un vecchio a Rai3, (ore7-8), spiega perché la condotta di Gelmini non appartiene alla tradizione italiana, mescolare la CONDOTTA con altri materie è come mescolare patate con frutta. Per ... (continua)
Baby gang, vecchia giustizia, Neo-giustizia, Neo-politica, condotta Gelmini e meritocrazia di Brunetta
Con la vecchia giustizia un “minore” poteva ammazzare carabinieri che le domandavano la patente e fra 6 mesi essere libero per ammazzare altro senza pagare niente. Non so se l’impunità dei minori ... (continua)
Lavoro, salute, pensioni, Brunetta, Gelmini, Berlusconi
Il lavoro fa benne alla salute, alla longevità, a mantenere le facoltà più giovani. Con 80 anni si può continuare a essere Papa o Presidente della Repubblica. Tutti giorni possono vedere in ... (continua)
Sindacati, Cgil, sciopero, Epifani, piazza, Berlusconi, Gelmini e Brunetta
La mia esperienza con sindacati al Portogallo non è stata positiva: più lavoro per burocrazie, elusione di più garanzia ma con meno salario o a vedere il lavoro andare a stranieri … Le persone ... (continua)
Mariastella Gelmini, condotta, etica, onestà e civiltà per un futuro globale
Secondo me, il decreto Gelmini può essere rivoluzionario per un futuro migliore se la condotta non diventa solo una mera valutazione ma una propria disciplina di convivenza a chi io chiamo ... (continua)
Condotta, meritocrazia, scuola, Gelmini, intelligenza o populismo in piazza?
Mi sembra che solo a MTV ho visto in TV opinione di studenti a favore della Gelmini, (2008-10-30, 16.45). Le peggiori opinioni contrarie le ho visto a Rai2 nella promozione di “Annozero” e Vittorio ... (continua)
Gelmini, condotta di destra e sinistra, (sondaggio)
Sondaggio di politica creativa, secondo voi: a) La “ condotta di Gelmini ” è dopo la meritocrazia di Brunetta il migliore di questo governo. b) Il ... (continua)
Gelmini, piazza, scuola, condotta, minoranze e magggioranze
Secondo un sondaggio l'85% sono favorevoli alla Gelmini sul ripristino del voto in condotta. Di certa informazione e delle piazze sembra che la maggiore parte sono contrari alla Gelmini. Perché? ... (continua)
Gelmini, condotta, sondaggio, informazione e piazze
“Il 79 per cento degli intervistati «sposa» le idee di Mariastella Gelmini, il 17 per cento no. E nell'area Pd e Italia dei Valori il 70 per cento è favorevole mentre il 27 per cento è ... (continua)
Ministro Gelmini, scuola in piazza, intelligenza de elite o populismo e violenza de piazze?
Sono un NeoITALIANO ignorante del sistema scolare italiano e della riforma. Ma credo più all’intelligenza dei ministri di una persona intelligente come Berlusconi che alle piazze. La mia impressione ... (continua)

CULTURA
14 marzo 2009
Indymedia, vecchia anarchia, G8 di Genova, Neo-anarchia, Neo-G8, recupero di materiali, economie ed ecologia di collaborazione creativa

Al primo posto de Indymedia continua il G8 di Genova del 2001. Quello che molti considerano la gloria massima del vecchio anarchismo e di Indymedia io considero la sua vergogna. Ma nella versione di Napoli trovo quello che io considero il migliore per un Neo-anarchismo: "Zero Waste international alliance",delegazioni di amministratori, pubblici funzionari e consulenti, nonché attivisti e comunità … “Promuovere e in molti casi ad implementare, la strategia "rifiuti zero"; discutendo e diffondendo le migliori pratiche di riduzione, di riuso, di riciclo, di responsabilità estesa ai produttori e di economie di comunità’ basate sulla riparazione-riuso dei beni e sul recupero di materiali.”

Al contrario della vecchia anarchia della distruzione e violenza vista al G8 di Genova del 2001, immagino una Neo-anarchia con la creatività individuale collaborare per e con migliori gerarchie. Immagino più proposte creative per il Neo-G8 che violenza distruttiva.

politica interna
14 marzo 2009
Condotta, Simpson, Toscani, Galileo, Cristo e Neo-anarchia della scuola creativa

L’autore dei Simpson vedeva molta TV e quando le diceva de non perdere tempo rispondeva che stava studiando, lavorare, fare ricerca… Sembra che della TV ha imparato i caratteri che ha trasmesso alle sue creazioni diventate un fenomeno mondiale. Vedere TV è stato migliore scuola di studiare e fare quello che dicevano i professori?

Oliviero Toscani mancava alla scuola per andare a vedere film. Chi sa se questi film l’hanno aiutato più della scuola a diventare il più famoso fotografo d’Italia?

Galileo è stato condannato per una verità scientifica che se opponeva alle credenze tradizionali.

Cristo è morto per una rivoluzione religiosa e morale dell’Antigo Testamento. Per me è il migliore profeta di una Neo-anarchia: prendere il migliore del passato ed eliminare il peggiore per un futuro migliore.

Questi esempi mi pongano delle questioni: la condotta standard della scuola sarà la migliore? O la scuola deve orientarsi per una Neo-anarchia: più libertà per i migliori, più intelligenti, efficienti, onesti e creativi?

Sondaggi di creatività e intelligenza collettiva per una Neo-politica: SECONDO VOI?

A) Nessuna scuola, condotta standard e legalità è la migliore per tutti e per ogni situazione.

B) Per la maggioranza è migliore la condotta standard, legalità, norme di comportamento che l’anarchia tradizionale o vecchia anarchia.

C) Per certi geni è migliore per loro e per la società se hanno più libertà di uscire delle norme tradizionali, della condotta standard o della vecchia legalità.

D) Per un futuro in continua evoluzione è importante conciliare norme, leggi, condotta tradizionale con Neo-anarchia: più libertà a chi dimostra avere intelligenza, etica e creatività per comportamenti di più utilità sociale e più favorevole a migliore convivenza globale.

E) Il professore è un giudice con autorità per rispettare o non le norme tradizionali, ma risponde fronte a commissione scolastiche se un alluno se considera ingiustamente trattato.

F) La condotta è importante e deve esistere tolleranza zero per comportamenti anti-sociali, (bulli, ladri, violenti), e più libertà per comportamenti di conseguenze solo individuali, (occupazione del tempo, preferenze di studio).

G) Altro?

Neo-Machiavelli

politica interna
10 maggio 2008
Il ministro delle Pari opportunità, Mara Carfagna, bella, creativa, intelligente e efficiente? O scelta sbagliata?

 “Il vostro giudizio sulla nomina di Mara Carfagna a ministro delle Pari opportunità. Scelta sbagliata: 67.8%...CORRIERE DELLA SERA.it.
Quanti di questi che la hanno giudicato la conoscano per la sua creatività, efficienza e intelligenza? Quanti di questi che la hanno giudicato la conoscano solo per l’immagine del corpo in Internet? Essere bella sarà un pregiudizio per giudicarla negativamente?
Mi aspetto che Corriere faccia lo stesso sondaggio su altri e compare i risultati di adesso con il finale del mandato.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte