creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
29 dicembre 2011
Giorgio Bocca, voltagabbana, fascista, antifascista, partigiano, comunista, anticomunista, antisemita, razzista, leghista, anti-Lega, berlusconiano e fanatico anti-Berlusconi

Giorgio Bocca mi sembra il più populista e più famoso voltagabbana del giornalismo italiano. Anche io sono uno voltagabbana. Non ho niente contro voltagabbana intelligenti e oportuni. Considero la conversione di Giorgio Bocca da fascista condecorato da Mussolini a antifascista molto positiva. Come San Paolo che se è convertito da perseguitore dei cristiani a grande apostolo del cristianesimo. Capisco e tolero la sua gioventù fascista e razzista. Capisco e tolero meno il suo fanatismo contro Berlusconi proprio quando aveva il migliore governo contro la mafia dopo Mussolini. Se fosse antiberlusconiano quando Berlusconi aveva un mafioso a portare figli a scuola per difenderli della mafia e diventasse berlusconiano quando ha creato il migliore governo contro la mafia dopo Mussolini non aveva niente contro il suo cambiamento di opinione. Il contrario non mi sembra intelligente ma populista servitore della mafia e interessi del suo datore di lavoro.

Ho trovato l’articolo di L.C. “GiorgioBocca il voltagabbana all’attacco della democrazia” del FEBBRAIO 12, 2011,ancora senza nessuno commento. Per me è il più intelligente e impopolare articolo di verità parziale anti-Bocca che ho letto. Tutta la verità è parziale. Ma può essere più intelligente, populista o furba. La verità più populista parziale pro-Bocca che ricordo è quello del blog di Grillo, in questo momento con 58 commenti in 4 giorni.

televisione
4 novembre 2008
Obama, 'Fattore Razza' deL’infedele Gad Lerner, Il nero bastardo di Il Foglio, Neo-Lega, e Neo-Italia nella fantasia di un Neo-italiano

Obama, “nero democratico”, contro McCain, “bianco repubblicano” “in campo” per presidente degli USA ha infiammato il mondo più per emozione che per il contenuto? O contenuto e simboli non sono mai stati cosi identificati?

Io credo che questo programma di TV rimanerà per la storia dell’opinione pubblica italiana: Tv: Su La7 Gad Lerner Dedica l'Infedele Al 'Fattore Razza' ... Fiamma Nirenstein del Pdl, Franca Sozzani, direttore di ''Vogue Italia'', l'antropologo Franco La Cecla, la dj Kay Rush, il sottosegretario Adolfo Urso, Pius Leitner (leader del partito altoatesino Freiheitlichen), i giornalisti Patricia Thomas e Gabriele Romagnoli e il professor John Harper della ''Johns Hopkins University''.

“…prima del voto per il prossimo presidente degli Stati Uniti. Il candidato democratico resta avanti nei sondaggi: ''Cambieremo il mondo''. Il senatore dell'Arizona: ''Solo un giorno prima di portare l'America in una nuova direzione''. Vai allo speciale.

“L’Islam ragionevole tende la mano alla cristianità … Con questo Islam si può ragionare?

“Uno anno fa di questi tempi infuriava la polemica tra l’Occidente e il mondo islamico per il discorso di Benedetto XVI a Regensburg. Oggi prevale la volontà di dialogo.” Il Blog di Marcello Foa » islam

Obama sarà un fenomeno di quello che io chiamo Neo-anarchia, Neo-e-glocal? Il migliore, più etico e giusto del comunismo, (Neo-comunismo), del capitalismo, (Neo-capitalismo), del globale e no-global? "Il nero bastardo” “La negazione multietnica dell’identità” o identità Neo-e-glocal?

Obama, l’infedele di gad lerner, la7, neo-italiano, neo-italia

Tabu dei giovani della vecchia italia visti da un neo-italiano

Buonismo italiano visto da un new-global, neo-glocal, ex-straniero,...

televisione
5 ottobre 2008
Immigrati, criminalità, razzismo, “imbaRAZZAnte”, lazzaroni, mafiosi, informazione del Nord, di destra e sinistra

Un comunista, (Fernando), dice che quando gli italiani andavano in USA a cercare lavoro erano considerati lazzaroni e mafiosi, (La7, Omnibus, “Siamo un paese imba”RAZZA”nte?”, 2008-10-05, 8-9). Io ho sentito un’altra informazione di uno del Nord d’Italia che aveva avuto il padre in USA molti anni fa: separavano quelli che arrivavano del Nord d’Italia di quelli del Sud. Quelli del Nord erano considerati lavoratori e quelli del Sud mafiosi. È evidente che non tutti del Sud erano mafiosi ma non dubbio che in quel tempo predominavano mafiosi del Sud. Oggi la mafia sta al Nord quasi come al Sud. E secondo me la priorità della politica, giustizia e cultura sarebbe eliminare il fenomeno mafioso.
In questo programma ho sentito ragione valide di destra e sinistra: della destra il pericolo di essere “colonizzati” dei criminali stranieri e della sinistra la necessità di umanità e integrazione con quelli che arrivano per non morire di fame. Nel conciliare queste due problemi sarà l’intelligenza della politica, cultura e giustizia. Io credo che Italia non sia particolarmente razzista ma può diventare se la giustizia e politica non riducano i danni della criminalità degli stranieri.

Dei miei 8 risultati per stranieri:

Politica italiana vista da Umberto Eco e due stranieri
Umberto Eco, su l’ultimo L’espresso, racconta opinione da uno straniero con molte idee identiche alle mie, (anche io straniero): L’opposizione, (di sinistra e destra al meno negli ultimi ... (continua)
Rai 3, Fini, criminalità, immigrazione, distruzione di baraccopoli, pena di morte e morti di fame
Rai 3 non perde un’opportunità di mostrare l’orgoglio italiano contro la pena di morte, soprattutto fronte agli USA: dimostrazione contro la pena di morte in una manifestazione sportiva in America, ... (continua)
Albanesi, stranieri, zingari, criminali, razzismo e civiltà italiana vista da uno straniero
Della mia esperienza in decine di paesi mi sembra di non avere trovato più “civiltà” con stranieri e zingari criminali da una parte detta politicamente corretta e manifestazione di violenza e ... (continua)
'NUOVI ITALIANI', PARTITO DEGLI IMMIGRATI , criminalità e Neo giustizia per una Neo-Italia
"Se passerà la nuova legge Amato-Ferrero avremo un bacino di tre milioni di persone nuove che avranno il diritto di voto" spiega, nell’intervista ad Affari , Mustapha Mansouri , nato in ... (continua)
Albania, albanesi, diritti degli stranieri, comunismo, criminalità, xenofobia e razzismo
L’albanese Alda Ndoci è stata la più votata per il Consiglio di Facoltà dell’ Università degli Studi di Bergamo. Premiato cosi l’impegno contro le discriminazioni razziali, per i diritti degli ... (continua)
Stranieri, giustizia, legalità o stupidità?
Io ho l’impressione che in nessuno delle decine de paesi dove ho vissuto la giustizia funzione peggio ed è quasi sempre in prime pagine per stupidità. Secondo ... (continua)
La Storia Italiana secondo Marco Travaglio per stranieri e il giornalismo italiano visto da uno straniero.
Propri quando Dell’Utri viene assolto trovo un post con link a un video de Marco Travaglio a parlare della condanna precedente: Storia d'Italia: Marco Travaglio racconta quello che leggeremo ... (continua)
Italia visti degli stranieri, (ptviv=idee per un programma de TV)
Italia diventa sempre più globale, se assomiglia sempre de più agli USA per l’invasione degli emigrati di tutto il mondo. Immagino un programma de TV che serva ad un’evoluzione culturale de ... (continua)

Per saperne ancora di più: Immigrati, mafia, neo-giustizia

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte