creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
9 luglio 2016
NSB=Neo-Silvio-Berlusconi o IBI=Incredibile-Berlusconi-Italia, Ruby: LPV=Ladra, Prostituta, Vittima? SLP=Santa-Ladra-Prostituta?

Ho intenzione di scrivere un eBook su la popolarità di certe bugie e/o banalità e impopolarità di certe verità più importante.

Il caso “Rubygate”, quello che io sempre ho considerato BBR=Banalità-Berlusconi-Ruby, può essere un “case story” che migliore documenta questo fenomeno. Qualcuno vuole collaborare?

NSB=Neo-Silvio-Berlusconi può essere una fantasia su quello che farebbero molti se avessero l’intelligenza, efficienza, creatività, fortuna, capacità di lavoro e fama di Silvio Berlusconi. IBI=Incredibile-Berlusconi-Italia può essere un documentario su quello che è vero ma impopolare e incredibili, in contrasto con la popolarità di certe bugie e suoi autori.

Delle dichiarazione di Ruby che ho trovato online sembra una santa vittima: non ha mai fato prostituzione con Berlusconi o altri. Della maggioranza dell’informazione che ho trovato online sembra una ladra prostituta. Dove è la verità su Ruby: SIV=Santa-Innocente-Vittima? LPV=Ladra, Prostituta, Vittima? SLP=Santa-Ladra-Prostituta?

Qualcuno vuole collaborare a un eBook su la popolarità di certe bugie? La banalità più popolare del più importante? L’impopolarità di certe verità?

diritti
2 febbraio 2013
Abu Omar: vittima, martire, terrorista o santo all'italiana? Verità più intelligente o populista vergogna dell'informazione, giornalismo, opinione pubblica, giustizia e politica?

Dell'informazione che ho avuto quando viveva in Italia non ho mai capito se Abu Omar sia stato più vittima, martire, terrorista o santo di certo populismo anti-americano all'italiana? Ricordo persone all'elogiare la giustizia italiana per avere condannato 26 persone della CIA, americani e italiani coinvolti nello “scandalo” Abu Omar. Ma il caso Abu Omar è scandaloso per Abu Omar essere vittima innocente, martire della CIA, o per uno terrorista essere trasformato in santo all'italiana? La verità dei primi risultati online, (1), è la più intelligente o populista vergogna di certa informazione, giornalismo, opinione pubblica, giustizia e politica?

Se trovo interesse e collaborazione della parte dei lettori ho intenzione di studiare questo caso per scoprire dove è la verità più intelligente o populista dell'informazione, giornalismo, opinione pubblica, giustizia e politica. Lasciando uno commento, anche solo con le lettere delle alinea seguente per ordine delle sue priorità può contribuire alla verità più intelligente:

A. Abu Omar è una vittima, martire, innocente.

B. è un terrorista che certa informazione anti-americana ha trasformato in santo all'italiana.

C. In uno paese con 95% dei processi in prescrizione per peggiore mafiosi, criminali e terroristi, quelle 5% di grande efficienza per chi migliore combatte il terrorismo, (USA, CIA ), sono più populisti che intelligenti.

D. Abu Omar non è innocente ma è stato vittima e martire di un clima anti-terrorista di certo momento storico e vergogna di certa informazione, giornalismo, opinione pubblica, giustizia e politica in altro momento.

Io voto DCB. E voi? Qualcuno vuole collaborare ad uno studio del caso per servire di esempio ad una psicologia e filosofia dell'informazione, giornalismo, opinione pubblica, giustizia e politica del futuro?

Dei primi 30 milioni di risultati di Google:Abu Omar. Condannati gli agenti della Cia, Abu Omar, condannati ex capo Cia Jeff Castelli e 2 agenti ..., Dossier Sismi, prosciolto l'ex direttore Pollari - Cronaca - Tgcom24, Condannati agenti CIA,  Itália mantém condenação a 23 agentes da CIA - Diário do Grande , , Abu Omar case - Wikipedia, the free encyclopedia, Lawfare › The Washington Post on the Abu Omar Case—And Its , The Abu Omar Case and “Extraordinary Rendition” | Central , Abu Omar Case: Italian Court Delivers Damning Verdict on CIA , Italy: The Abu Omar case | Amnesty International, Convictions in Abu Omar rendition case a step toward accountability ,Understanding the Abu Omar Case: The State Secret Privilege in a , The Abu Omar Case in Italy: 'Extraordinary Renditions' and State , Italy's high court upholds convictions of 23 Americans in Abu Omar , BBC News - Italy upholds verdict on CIA agents in rendition case, CHEFE DA CIA NA ITÁLIA CONDENADO POR SEQUESTRO ABU OMAR, G1 - Ex-chefe da CIA em Roma é condenado por sequestro Agentes da CIA condenados Itália,ABU OMAR fala para Al Jazeera. Terror. 007 trapalhões ... - IBGF, Itália: condenações no âmbito das Rendições são um passo no , Itália - Amnistia Internacional, Itália - Amnesty International | Working to Protect Human Rights, epa - european pressphoto agency: Tribunal italiano condena 23 , Folha de S.Paulo - Justiça da Itália condena 23 americanos por , Terra - Espiões italianos sabiam de sequestro de Abu Omar, diz juiz.


 

televisione
5 ottobre 2010
Cucchi, la grande vittima o drogato di trattamento privilegiato?

Sono 13 indagati per la morte di Cucchi. Dell’informazione di Tg5, (13.10), sembra una grande vittima. Fino adesso ho sentito solo la voce e la versione della famiglia.

In una piccola notizia ho letto che sono stati 14.000 vittime delle forze dell’ordine negli ultimi 10 anni. Credo di avere sentito più parlare di Cucchi che delle 14.000 vittime della criminalità.

Grande vittima o populismo della civiltàMAFI0SAcriminale più sensibile per un drogato che per molte vittime innocenti?

politica interna
6 agosto 2010
Avvocati, magistrati, giustizia e la vittima dello Stato nel film “Il Bigamo” e cinema italiano, (FFF, V2V, LIS, G0O, G3M, MUS, VIG)

Nel film “Il Bigamo” Marcello Mastroianni interpretare la vittima di un errore e De Sica un famoso grande avvocato che non sa la verità, non le interessa la verità o giustizia ma la maniera di prelevare più soldi della vittima.

Magistrati sono ultimi a sapere la verità, conosca le bugie dell’avvocato e della vittima allenata a dire le bugie che avvocati vogliano che dica per guadagnare più soldi in diversi processi. Magistrati conoscano a memoria il discorso del avvocato. Per una anomalia di un onesto avvocato riescano a sapere la verità e a condannare la vittima solo per la bugia detta in tribunale, ma non per accuse false peggiori.
Mentre vedeva queste film ricordava avvocati, magistrati, giustizia e vittime in altri film e nella realtà che ho conosciuto nella mia vita e ho immaginato il mio film, della mia lotta per cambiare la legalità ingiustizia e stupidità con una rivoluzione-NEO-marxista.
Immagino un film con cene famose da diversi film che se trasformavano con ricorsi tecnici in immaginazione de critica alla realtà attuale e a casi della mia vita o che ho conosciuto: La famosa cena de Chaplin da pompiere in un tribunale, Sordi, Tottò,…
Immagino un giudici cieco e che non sa leggere o scrivere, (G0o), ma conosce a memoria il principio più elementare di giustizia e è un artista a capire, interpretare e inventare sentenze intelligenti e creative per educare delinquente e punire di forma educativa senza danni collaterali ingiusti.

carcere, "Neo-Machiavelli", CAO,  NGF, Carcere, galera, CAA= Angelino- Alfano, LIS= legalità -ingiustizia- stupida -immoralità,  incostituzionalità,  ingiusta, immorale, incostituzionale, punizione, v1v- v2v=vergogna.

diritti
27 luglio 2010
Ilda Boccassini: tigre per la vittima di usura? ( maf, v1v, v2v, vg5%)

L'informazione degli ultimi giorni su il magistrato Ilda Boccassini mi hanno provocato sentimenti contradditori:

1)    Una grande simpatia per avere sequestrato più di un miliardo a quella grande vergogna d’Italia che è migliore non nominare, ( maf, v1v), e che mi sembra ingiustamente dimenticato dell’opinione pubblica.
2)    Da certa informazione mi sembro una “tigre” per una vittima di usura, (Rai3: una vittima di usura, per paura, non vuole collaborare …. Ilda Boccassini, “tigre” non solo contro Berlusconi? | neo ...). Come si può collaborare se mafi0si passano in media meno di 2 anni in galera, b0ss mafiosi meno di 6 e killers una media di 7?
 
Perché processi contro  Berlusconi terminavano da  Ilda Boccassini  e contro peggiore mafi0si da Corrado Carnevale o Rosa Anna De Paolo?   
Henry John Woodcock, vallettopoli, De Magistris, Genchi, Forleo ...pm Ilda Boccassini, storica rivale nelle aule di Tribunale di Silvio Berlusconi,…”
Ilda Boccassini Il dilemma dell'usurail pm milanese ha fatto arrestare una vittima di usura che per paura di ritorsioni si è rifiutata di accusare i suoi persecutori ...Ilda Boccassini e il capo della Mobile Alessandro Giuliano alla ...Il pm Boccassini: nessuna denuncia, pericolo di connivenzelinea dura contro le connivenze: «Sono tantissime le vittime, ma nessuno ha denunciato… centinaia di morti … minacciati, in alcuni casi anche percossi, davanti ad altri debitori.
Boccassini «Le imprese rischiano E ci sono contatti con i massoni»«Ci sono contatti con logge massoniche coperte, emersi durante delle intercettazioni ambientali in cui gli indagati ammettono una loro appartenenza alla massoneria».per Ilda Boccassini,. Cerca invece Ilda Bocassini,
politica interna
17 luglio 2010
Berlusconi: intelligenza o tramonto di un genio incompreso e inchiodato? (GIB-TIB-SDS-SDM-ADP-GOS-V1M-XXX-CAO-CAA-CAB)

L’intelligenza politica è l’arte delle priorità. La priorità politica di tutti tempi per un’Italia migliore è evidente, secondo me: eliminare la grande vergogna per la quale Italia è famosa in tutto il mondo, sequestrare centene di miliardi alla criminalità per finanziare migliore economia, politica, giustizia, informazione, cultura, volontariato e servizi sociali.

Berlusconi è stato il primo politico da chi ho sentito chiaramente questa priorità. Quando ho sentito Berlusconi dire che la sua priorità era eliminare la maf... ho pensato che sarà il politico più intelligenti della storia d'Italia  se eliminare quella grande vergogna che è migliore non nominare per non morire come 10 magistrati in 4 ani, 26 in 23 anni, non so quanti politici, carabinieri, polizia, forze dell’ordine, giornalisti, volontari e cittadini innocenti. Anche qualche avvocato dei più onesti. Più furbi hanno fatto la fortuna più legale, ingiusta e immorale: hanno studiato leggi e diritto con soldi dei contribuenti per fare fortuna con soldi delle vittime della criminalità a difendere peggiori mafi0si. Per questo la legalità, in particolare quella italiana, è molte volte un simbolo d’ingiustizia e immoralità. Molti credano che la legalità sia sempre giustizia. Il peggiore crimine dell’attualità, peggio dei 6 milioni di morti del nazismo, sono 6 milioni di bambini morti di fame ogni anno e che se potevano salvare se non fosse la legalità a impedire o rendere difficile adozioni. Mi hanno rubato una bicicletta. Con la mia indicazione la polizia ha trovato il colpevole. Se voleva essere risarcito del valore della bicicletta, doveva pagare 10 bicicletta per l’avvocato e dopo 10 anni a perdere tempo in tribunali il colpevole era condannato a pagare ma non pagava. Anche se avesse una Ferrari intestata ad un complice per la vecchia giustizia risulterebbe insolvente. Questa giustizia, legalità o ingiustizia, immoralità e stupidità era la prima causa della forza della grande vergogna. Per questa seconda vergogna, ingiustizia,  immoralità e stupidità molti preferivano cercare giustizia nella grande vergogna che certe volte era meno vergognosa della giustizia. Al meno questa faceva pagare 2 biciclette al ladro: una per loro e altra la vittima del furto. La V1M=vittima di un furto di un miliardo di lire non è andato della vecchia giustizia italiana ma della GOS=grande “onorata società”.  La GOS ha mandato un killer che ha collocato una pistola alla testa del ladro per riportare il miliardo. La giustizia ha arrestato la V1M. Questo non fa scandalo. Non va in prime pagine. Immagino che la chiamata “estorsione” di Marcello dell’Utri non è stata molto differente di tanti casi che ho conosciuto che hanno ricorso alla GOS per avere giustizia. Quando sono andato della giustizia italiana per essere vittima di 7 ladri perfetamente identificati, molti mi hanno detto che era migliore andare della GOS per avere giustizia che dei tribunali italiani. Un amico mi ha raccontato che erano entrati i ladri in casa, era andatto del b0ss locale e le hanno restituito una parte. Lubrano ha detto in TV che quando se entra in un tribunale sembra che se va indietro da 100 anni. Oggi molte cose sono cambiate. Marco Travaglio cerca nei suoi archivi il passato di Berlusconi per giudicarlo con valori attuali, con la giustizia attuale, ignorante di certa realtà della quale i magistrati e giornalisti erano ultimi a sapere. Non ho il minimo dubbio che sarebbe morto se 20 anni tornasse pubblico molto di quello che ho scritto in questo blog. La giustizia non aveva soldi per fotocopie, il 95% dei processi andava in prescrizione, soprattutto per molti dei peggiori che hanno molti soldi delle vittime per migliori avvocati e killers per fare paura a testimoni, giornalisti e …XXX… Ma ha 5 milioni per cercare illegalità nel passato di Berlusconi.
Se Berlusconi ha cercato un mafi0so per difendere figli della grande vergogna non mi sembra una vergogna per lui ma …XXX…
Secondo me, Berlusconi è il più grande genio della politica italiana e se non rimane per la Storia per realizzare l’oggettivo più intelligente sono molti i colpevoli. Molti con buone intenzioni, tutti meno intelligenti, creativi e pragmatici. Molti parlano del suo tramonto da molti anni. Certamente non vive in eterno e sarà un tramonto. Ma secondo me Berlusconi è arrivato al massimo della sua intelligenza quando ha detto che la sua priorità e del suo governo era eliminare la grande vergogna. Molti si credano SDS=servitori dello Stato ma sono cosi piccoli in intelligenza che non capiscano che sono SDM=servitori della m… che non vuole dire merd…, ma altra parola più pericolosa da pronunciare.
televisione
28 giugno 2010
Caso Brancher: ultimo grande criminale? Mostro di prima pagina? Vittima innocente per la storia del giornalismo e opinione pubblica? O “legittimo impedimento” della politica più intelligente di Berlusconi? (MOP, GIB, SDS, SDM, XXX, VG5%)

Ho l’impressione che opinione pubblica, giornalisti, informazione e Servitori dello Stato facevano un migliore servizio pubblico se collaborassero con la priorità più intelligente di Berlusconi:

Oggi sono 3.050.000 risultati Google per Brancher, 2.750 di news: Brancher/ Ministro: Non mi dimetto, mi preparo per udienzaVirgilio - (Apcom) - Aldo Brancher ribadisce di non volersi dimettere da ministro. A margine della sua partecipazione a Verona della presentazione di 'Garda Endurance ... Brancher: «Dimissioni? Sono contrarioDeleghe? Non devo certo ...‎ - Corriere della SeraBrancher, non daro' dimissioni e mi perparero' per udienza‎ - ANSA.itGOVERNO: BRANCHER, SONO CONTRO RICHIESTA DIMISSIONI‎ - AGI - Agenzia Giornalistica ItaliaTGCOM - Il Tempotutte le 740 notizie »LA NOTIZIA:GOVERNO, ALTA TEMPERATURA SUL CASO BRANCHER(ORE 17)Stato-oggi…
politica interna
27 maggio 2010
Contribuenti pagano 90 mila euro per donna vittima di violenza? Per tutte? O solo se e ricca e può pagare un buon avvocato? (lis, vg5%, ngf, rnm)

“Lo Stato italiano deve risarcire le vittime di violenza sessuale (e di altri reati contro la persona) se il colpevole, per varie ragioni, non lo fa…” Donna vittima di violenza, lo Stato la risarcirà con 90 mila euro.

Ma solo se la vittima ha molti soldi per pagare un buono avvocato? O per tutti? E se è per tutti dove finiscano le conte dello Stato? Da dove arrivano soldi per pagare tutte le vittime, per avvocati delle vittime che non hanno soldi, per avvocatura dello Stato e per processi?
televisione
14 maggio 2009
Il vecchio ladro, il culto dei LADRI della vecchia civiltà, la giustizia di “Forum”, la doppia vittima, la legalità all’italiana, (della vecchia Italia), Neo-civiltà Neo-machiavellica di un Neo-Italiano che sogna una Neo-Italia

Andrea, un giovane forte, lascia la macchia aperta per un momento, trova un vecchio ladro dentro la macchina, lo picchia violentamento. Era buio e delle spalle non aveva visto che era un vecchio. Quando si accorge che era un povero vecchio e lo aveva ferito tropo lo vuole portare al pronto soccorso o ospedale. Questo ladro è molto teatrale, le spiega che voleva solo qualche spicci per comprare un regalo per il nipotino e Andrea non solo non lo denuncia per tentato furto ma se offre di accompagnarlo al supermercato comprare un presente per il nipotino. Il vecchio ladro non accetta la generosità di Andrea di portarlo all’ospedale o pronto soccorso, non accetta la generosità di Andrea di comprarle un regalo al nipotino, mo lo porta a “Forum” con la domanda di €10.000. Il pubblico ha votato all’84% a favore di Andrea ma la giovane giudice ha condannato la vittima del tentato furto a pagare €5.000 per eccesso di difesa, (Forum, Canale 5, 2009-05-14, 11-12.30). Per questa sentenza è la peggiore che ho visto a “Forum”. Se fosse di qualche vecchio giudice, la mia indignazione non sarebbero cosi grandi. Se fosse in un vecchio tribunale della la seconda vergogna della vergogna della vecchia Italia, era già abituato e non mi stupiva. Ma nel programma “ Forum”, che considero la migliore giustizia d’Italia, da una giovane giudici arbitro che altre volte ha mostrato grande intelligenza e buon senso di giustizia, questa sentenza è stato un pugno allo stomaco. Ma non sono sicuro se la colpa è sua o della vecchia legalità della vecchia giustizia, della vecchia civiltàMFI0SA, (1), con leggi fatte dei grandi avvocati che hanno fatto fortuna a difendere grandi criminali, dividere il bottino della criminalità, e passare la riforma in politica per continuare al servizio dei suoi carissimi clienti. Ricordo l’avvocato che guadagnava 5 volte de più da avvocato che da politico ma prossimo della riforma è diventato parlamentare para avere migliore riforma. Ricordo Carlo Taormina che faceva il Segretario di Stato in part-time e continuava a difendere carissimi mafi0si, (1), forze perché le pagavano di più. Ricordo uno dei b0ss di una delle peggiore bande criminali che ha detto che grande parte del frutto delle rapine andava per avvocati, per difendere mafi0si nei processi. Ricordo Marx e la sua teoria più scientifica, che applicata a Italia sarebbe cosi: ladri, criminali e mafi0si sono la migliore forme di fare soldi facile e con questi soldi condizionare la giustizia, politica, cultura e civiltàMAFI0SAcriminale, più civile con criminali che con le sue vittime. Da questo risulta il culto dei ladri e criminali, la priorità a salvare un mafi0so, (1), con costi che potevano salvare più de 1.000 innocenti. Da questo risultano queste leggi ridicole della risposta proporzionale a ladri e criminali: se ti entra in casa un ladro con una pistola in mano solo può rispondere con una "PROPORZIONALE", uguale o inferiore, se il ladro ha un coltello, non può rispondere con uno più grande. Uno che trova un ladro in macchina e non sa se è giovane, ha un coltello o una pistola non può attaccarlo con pugni tropo forti perché può essere vecchio, andare a Forum e ricevere €5.000. Non si rendano conta del ridicolo di questa giustizia, questa legalità e questa civiltà?

Con questa causa in sotto fondo immagino un film a rivoluzionare questa civiltà machiavellica e inspirare una Neo-civiltà Neo-Machiavellica:

Per Machiavelli, la vita di un abitante del principato era più importante della vita di uno straniero dell’altro principato vicino. Se la tortura o la morte di uno vicino evitava la tortura o morte di uno del principato, i fini giustificano i mezzi. Nella civiltàMAFI0SAcriminale la priorità sono i diritti dei criminali. Immagino una Neo-civiltà, dove onesti e innocenti hanno priorità su criminali e UN MONDO MIGLIORE, ha priorità della civiltàMAFI0SAmachiavellicaCRIMINALE.

Quelle vecchio ladro se considera nel diritto di rubare per regalare un presente al nipotino o pagare la ludoteca. Per il 16% del pubblico di “Forum”, queste ragioni sono sufficiente nobile per giustificare di rubare. Immagino che la maggiore parte di questi 16% vota con Caruso o mmg8. Immagino che pochi votano con la Lega o Pdl. Immagino che sono al meno un miliardo nel mondo in condizioni economiche peggiori da questo vecchio ladro. Circa un miliardo al mondo ha fame e non ha soldi per ludoteca e regali dei nipotini. Con questa civiltà di questi 16% tutti questi che sono peggiore di questo vecchio ladro hanno il diritto de venire in Italia a rubare chi ha più? O la civiltàMAFIOSAmachiavellicaCRIMINALE da diritto di rubare solo a quelli italiani?

PSP=per saperne di più: Forumlis, (lis=legalità, ingiustizia, stupidità liis, liis, incostituzionalità liiis, (liiiis=legalità, ingiustizia, immoralità, indegnità, incostituzionalità , stupidità), Neo-giustizia, Neo-politica, Alfano, Neo-Italia, Neo-civiltà, Neo-democrazia, Neo-anarchia, v2v, (v2v v2v=vergogna numero 2), ngf Neo-giustizia del futuro .

politica interna
29 aprile 2009
Indagato per “eccesso” di legittima difesa la vittima del ladro albanese pregiudicato con foglio di via. Vecchia giustizia, vecchia civiltà, e creatività collettiva per neo-civiltà e neo-giustizia del futuro

La vecchia giustizia italiana ha condonato un carabinieri che ha ammazzato un ladro a 14 anni di galera. La media di anni in galera per assassini era di 7 anni. Meno se erano anche mafi0si, (1), perché molte testimoni erano ammazzate, altre avevano paura, avevano soldi per migliori avvocati che trovavano cavillo o qualche “legalità” per entrare nei 95% dei processi in prescrizione. Per 51 b0ss manca tempo a un magistrato. Ma non manca tempo e magistrati per un processo alla vittima massacrata di un ladro albanese pregiudicato con foglio di via con una pistola che è risultata giocatolo: Indagato per eccesso di legittima difesa il gioielliere che sparò ... Blitz quotidiano - ?Remigio Radolli: "Eccesso di legittima difesa" per il gioielliere ... Crimeblog.it , Secondo i pm quel gioielliere si è difeso troppo il Giornale , MILANO: PODESTA' (PDL), SOLIDARIETA' A GIOIELLIERE INDAGATO Libero-News.it , MILANO: RONDINI (LEGA), MAGISTRATI DIFENDANO VITTIME E NON CARNEFICI , Libero-News.it - Gioielliere spara dopo rapina

Sondaggi di creatività e intelligenza collettiva per una Neo-giustizia: SECONDO VOI?

A) La vecchia giustizia era vittima della civiltàMAFIOSAcriminale, più civile con mafi0si, criminali e ladri che con le sue vittime.

B) La vecchia giustizia era una vergogna.

C) La vecchia giustizia era la stupidità al più alto livello.

D) La vecchia giustizia credeva che la giustizia era la “legalità” delle leggi fatte dei grandi avvocati che avevano guadagnato fortune a difendere grandi criminali e nella riforma continuavano a servire chi aveva più soldi.

E) Una giustizia più intelligente aveva priorità a condannare veri criminali professionisti e a difendere le vittime.

F) Premio, mai galera per chi ammazza criminali in fragrante delitto . Per un criminale morto molte volte si potevano salvare al meno 100 innocenti e 60 milioni a vivere migliore.

G) Giusto il processo alla vittima del ladro.

H) Altro.

Io non voto per doppia paura: v1v e v2v. E voi?

Neo-Machiavelli,

Giustizia all´ italiana
(1) Maffia, (ff=f), mafi0si, (0=o): Dopo leggere quello che hanno scritto Roberto Saviano, Allam, e altri giornaliste e scrittore sotto scorta, evito scrivere certi nomi correttamente per non entrare nei motori di ricerca de chi cerca la prossima vittima e finire come Tobagi, Siani, o altri che sono stati ammazzati: v1v=vergogna numero 1 della vecchia Italia=maffia, mafla, mafxx, (maf…ff=f, l=i, xx=ia), La grande vergogna della vecchia Italia. Altri nomi tabù: libbera, (bb=b), Ciottti, (ttt=t) o bms, (b0ss, (0=o), maffiosi, (ff=f) Savianno, (nn=n), Fllare, (ff=f), Giiuliani, (ii=i), Forcellla, (lll=ll), Annnalisa, (nnn=n).

CULTURA
25 febbraio 2009
Binyam: terrorista, “torturato sui voli della Cia”, vittima innocente, martire di Guantanamo o “santo subito”?
Arrestato con l’accusa di progettare una bomba sporca da lanciare negli USA, è stato notizia in Italia con il titolo: “Io, torturato sui voli della CIA”, (“La Stampa”, 2009-02-02, p.14). Dieci parole per l’accusa e mezza pagina di sua difesa, … Alta Corte di Londra, OpenDemocracy, Liberty, …
E se era un terrorista? E se le sue torture hanno salvato molte morte?
Umanità civiltà o ipocrisia di una umanitàTERRORISTA più civile e umana con terroristi che con le sue vittime? Sarebbero il terrorismo alle torre gemelle e due guerre successive se Clinton avesse meno civiltà con terroristi e autorizzasse la CIA a fare quello che voleva?
Torture, populismo, Agnoletto, Oliviero Diliberto, Silvia Baraldini, Battisti
POLITICA
30 gennaio 2009
Terroristi e terrorismo all’italiana: “santa” Baraldini, “santo”, “assassino” Battisti
Per più di 10 anni, da straniero in Italia, non capiva come gli italiani sembravano tutti passi per una terrorista: Silvia Baraldini.
Adesso, da Neo-italiano, non capisco come sono tanti passi per Battisti.
Baraldini era per tutti una santa martire vittima dei “barbari” che non avevano la civiltàTERRORISTAitaliana. Adesso Per Battisti sono divisi: per molti è un assassino e per pochi un eroe martire o santo come Baraldini.
Anche il presidente Barroso è stato disturbato per questi italiani passi per il terrorista? Non hanno politiche più intelligenti a pensare?
CULTURA
8 maggio 2008
Nicola, la vittima, come Raciti, Raffaele, il carnefice, "fuori", "dentro", 68, g8, mg8, mmg8, giustizia e pedagogia

Nicola, la vittima di una stupida violenza di strada, mi fa ricordare altra vittima, Raciti e altre violenze: 68, G8, mg8,Molti trasformano in eroi i più stupidi violenti si sono di "dentro", del proprio gruppo e carnefici si sono di "fuori", di altro gruppo. Sembra che la vera ragione dell’aggressione sia stato il codino nel capello, una differenza dell’apparenza visuale. Peggio ancora per la banalità.

La violenza per ideali politici deve dare posto all'intelligenza e potere dei migliori, a quello che io considero Neo-anarchia, il contrario della vecchia politica della vecchia anarchia

che porta in Senato una signora famosa per essere la madre di uno stupido violento marginale delinquente molto caro alla, vecchia anarchia, quella che ha una cultura e informazione che continua ad aver in prima pagina la campagna per la sua "giustizia" quella di fare pagare a tutti più onesti contribuenti i danni dei più stupidi violenti che vogliano un mondo migliore distruggendo il migliore di questo ... Indymedia, vecchia Indymedia, G8, mg8, mmg8.
Zapweb:
“Nicola dieci anni prima di Raffaele, dieci anni prima di essere ucciso da Raffaele - hanno studiato nello stesso liceo, lo "Scipione Maffei", … orgoglioso … delle virtù custodite, generazione dopo generazione, in una carta dei valori che onora "lo spirito critico; la laboriosità; la legalità; l'assunzione di responsabilità; la coscienza dei diritti e dei doveri"…"nella tolleranza, nel rispetto, in una solidarietà generosamente disponibile, in un reale e radicale rispetto di se stessi e degli altri". Sono pratiche quotidiane e non predicazione (gli studenti, per dire, si tassano ogni anno di 250 euro e quest'anno hanno deciso spontaneamente di aumentare l'obolo di solidarietà). E allora bisogna chiedersi dove nasce la muffa aggressiva che ha rovinato i giorni di Raffaele e spezzato la vita di Nicola? … Quando Raffaele si rifiutò di entrare in sinagoga durante un viaggio di studio; quando affrontò il presidente dell'associazione vittime della strage di Bologna rivendicando l'innocenza di Luigi Ciavardini, segnalammo quell'atteggiamento alla famiglia. Al contrario, la questura non ci informò che Raffaele era indagato da un anno. Avremmo potuto fare di più e continueremo a farlo nel dialogo e nel confronto con i ragazzi. … Il deficit del circuito istituzionale e mediatico (perché la Digos non allertò la scuola? perché i giornali cittadini non diedero conto, come d'abitudine, dei nomi degli indagati?) descrive un'occasione perduta di "recupero", di disvelamento, ma non spiega le ragioni della "caduta" di Raffaele in un "rito della crudeltà", per nulla occasionale o impulsivo, che nel tempo si è esercitato nel cuore di Verona contro "i negri"; i capelluti "comunisti" dei centri sociali; tre paracadutisti delle Folgore nati al Sud; un povero cristo con la maglia del Lecce; un tipo che mangiava un kebab; un ragazzino maldestro nell'usare lo skateboard. Pedina, "soldatino" - Raffaele - di una cerchia che, visitata dai poliziotti, disponeva di manganelli, pugnali, coltelli, un'accetta e di libri che negavano l'Olocausto, di bandiere con la croce uncinata, di foto di Hitler e Mussolini. … Verona - città straordinariamente generosa nella solidarietà e nel volontariato - assiste al suo incrudelimento distratta, indifferente, senza rimorso o colpa. Guarda da un'altra parte per non vedere, per non vedersi, per non interrogarsi. Come il vescovo, monsignor Giuseppe Zenti. Scrive ai giovani della città. Immagina di inviare sms per conto di Nicola. Scrive: "Abbiate fiducia nelle grandi vette. Valorizzate i giorni della giovinezza. Fatevi onore. Fateci vedere quanto valete. Realizzate una vita di grande qualità, degna dell'essere giovani". Come se esistessero soltanto le scelte personali e non anche le responsabilità collettive, i modelli culturali, i quadri pubblici, l'assenza della benché minima opera di manutenzione sociale (senso civico, legalità). Come se Nicola e Raffaele non fossero caduti su quella "trincea profonda e invalicabile scavata in città tra il "fuori" e il "dentro" di un territorio e di una comunità".”
Raffaele e le anime nere di Verona educazione di un neonazista.
TERNI Raffaele Sollecito «è molto, molto provato, come può ... essere un 23enne detenuto per un omicidio del quale si sente la seconda vittima»Il Tempo –
Giulia Bongiorno: "Raffaele innocente" E spunta il verbale di Rudy Il Giorno
Verona, tutto il branco in cella
Il Tempo - Sono finiti in carcere Raffaele Dalle Donne, studente di San Giovanni Lupatoto, Federico Perini, studente di Boscochiesanuova, Nicolò Veneri, ...
VERONA: HANNO CONFESSATO I PRIMI TRE AGGRESSORI ASCA - Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale
Pestaggio Verona, Nicola Tommasoli è morto. Confessano altri due Adnkronos/IGN
VERONA: AUTOPSIA SU VITTIMA PESTAGGIO, DOMANI INTERROGATORI AGI - Agenzia Giornalistica Italia
TGCOM - Il Tempo
e altri 54 articoli simili »

politica interna
10 novembre 2005
Biagi, la VITTIMA, le vittime, civiltà del “Ministro della Terrorista” e giustizia o stupidaggine?

            La VITTIMA, (vedere: Fondazione Marco Biagi ), non sarebbe ammassata se avesse la scorta, lo ha detto la terrorista del gruppo che lo ha ammassato. Ammassavano altro più facile senza scorta? Quanti sono ammassati con la scorta? Mettiamo scorta a tutti che ricevono minaci? Si se questa scorta viene pagata dei criminali e non delle vittime.

            Dopo lunga battaglia giudiziaria i famigliari della VITTIMA hanno ricevuto dello Stato, vuole a dire dei più onesti contribuenti, 5,5 milione di €. Giusto? Sarà giusto che altre vittime innocenti pagano per una VITTIMA? Forze si perché i familiari di quella vittima lo hanno perso per il suo impegno con la società. Sarebbe certamente più giusto se fosse pago dei colpevoli, dei terroristi e dei suoi complici. Ma con la “civiltà” della cultura mafiosa della gente per benne i boss della mafia, i peggiori assassini e grandi criminali passano in media 7 anni. Ma questa media risulta di 14 anni per un carabinieri che ammazza il ladro che le vuole rubare la machia e 0 per molti assassini,  (l'assassino de Walter Tobagi è passato meno di 3 anni in galera), … al massimo  20 anni in galera a vivere senza lavoro, parasiti dei più onesti contribuenti. Nella cultura del “Ministro della Terrorista” la civiltà se misura per il buonismo nel trattamento dei criminali in galera. Niente lavoro per i criminali, solo per i più onesti contribuenti che le mantengono.  

            Secondo me sarebbe molto più giusto se tutti criminali, mafiosi, terroristi, assassini fossero subito e in primo piano condannati ad indennizzare le vittime e la società con i beni e con lavoro. Tutti dovevano essere obbligati per legge a collaborare con la giustizia, chi conosce un criminal deve denunziare, e se non lo fa può diventare colpevole dei danni che poteva evitare, dovendo risarcire le vittime e società.

            Una giustizia che vive dei più onesti contribuenti e lavora per fare pagare alle vittime dei criminali più danni è giustizia o stupidaggine?

            Ho sentito Barbara Palombelli lamentarsi in TV che se un senegalese ruba un radio vieni condannato a 12 anni di galera. Ma quando è stato condannato qualcuno in Italia a tanto per rubare anche una banca?  In pochi giorni ho letto nei giornali italiani e in Internet decine di casi di ladri che hanno rubato più di un radio e sono stati condannati a qualche mezzi, con la pena sospesa. Quando mai uno straniero è stato condannata ad anni di galera per rubare? Ricordo la storia di un albanese di 20 anni che ha ammassato un vecchio italiano per rubarlo dopo essere stato 7  volte arrestato delle forze dell’ordine e sempre mezzo in libertà della vecchia giustizia della vecchia Italia. Giornalisti e scrittori diventano popolari per esseri buoni con i criminali e dimenticare le vittime. Ricordo due senegalesi che in differenti momenti hanno aggredito le forze del’ordine originando ricovero in ospedale per diversi giorni e tutti condannati a qualche mezzo con la pena sospesa. Ho l’impressione che in Italia più la gente è buona con i ladri e criminali più diventa popolare.  Questo buonismo della cultura, giustizia, opinione pubblica e giornalismo con le stranieri criminale contribuisce a peggiorare la situazione di quelli che non sono criminali e a lungo termine al razzismo ed intolleranza di tutti stranieri. Ricordo Olanda che era dei paesi più tolleranti con altre culture fino a che un politico e un regista sono stati uccisi.

            Secondo me Italia bisogna di una rivoluzione culturale, iniziando per mettere divulgare i migliore eroi e mettere in ridicolo certa cultura, certa “civiltà” e i suoi eroi: Maradona che deve al fisco italiano €31.000.000, Silvia Baraldini che ha costato molto più i più onesti contribuenti, politici responsabili per questa politica, giornalisti che difendano i criminali:

Berlusconi-Prodi : MADRE TERESA DE CALCUTÁ,PAPA WOJTYLA, CHE GUEVARA, … MADARONA, Quattro eroi per due Italie .

Eroi per una nuova Italia:

Con www.google.it se trovano 43.600 pagine in Italiano per Walter Tobagi:

Centro culturale WALTER TOBAGI
Centro Walter Tobagi
Walter Tobagi
- Scritti scelti 1975-80, a cura di Aldo Forbice, Milano 1989).
Walter Tobagi - Biografia - biografie.leonardo.it
Giornali degli studenti - Liceo Parini
coraggiosa voce fuori dal coro di Giuseppe Baiocchi.

Con www.google.it se trovano 44.200 pagine in Italiano per Giovanni Falconi.

Su cubone di Giovanni Falconi - Narrativa in lingua sarda - Isola ...
Credits - Linea Poggio - Sardegna - Italia
STD - Sardinian Text Database
Sadinian Text Database --- Sa pedra

Con www.google.it se trovano 81.400 pagine in Italiano per giudice Paolo Borsellino.

Il giudice Paolo Borsellino: biografia
Giovanni Falcone (biografia) - La strage di Capaci
Il pool antimafia - Borsellino: chi contrastò Falcone
Falcone Borsellino. Mistero di Stato
Il Portale di Rai Educational Omaggio a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino in Internet
Paolo Borsellino - Biografia - biografie.leonardo.it
Rita Borsellino Ascolta l'audio dell'intervento (prima parte ...
Rita Borsellino è vicepresidente dell'associazione Libera e sorella del magistrato

Polizia di Stato - Paolo Borsellino: 13 anni dopo
capitano ultimo L'attentato al giudice Paolo Borsellino e alla sua scorta …

Mediaset.it - Canale 5: Paolo Borsellino, una vita contro l'illegalità

Eroi della vecchia Italia:

Con www.google.it se trovano 15.400 pagine in Italiano per Silvia Baraldini. La vergogna della vecchia Italia e della sua civiltà di culto dei terroristi.

SPECIALE laPADANIA 18 aprile 2003 E ora che fa la famosa Silvia Baraldini, estradata dagli Usa in Italia ai ... Il famoso guardasigilli Di liberto …

Il più fanatico politico disposto a lottare per Prodi, “anche con la Kalashnikov”, come ha affermato è il “Ministro della Terrorista” . E questa è la prima ragione perché io non appoggio la candidatura di Prodi. Fassino da ministro della giustizia ha firmato per la TV a pagamento per i prigionieri. E questa è l’unica ragione de non appoggiare dove sia lui. Se tutti evitassero de votare politici favorevole dei terroristi, criminali, mafia e delinquenti creavamo una rivoluzione per un mondo migliore.

Con www.google.it se trovano 584 pagine in Italiano per Diliberto Silvia Baraldini:

SILVIA BARALDINI ADESSO FA LA NO-GLOBAL “Il 9 novembre del 1982 Silvia Baraldini fu arrestata in America per associazione sovversiva con l’accusa di aver partecipato il 20 ottobre 1981 ad una rapina ad un furgone portavalori della Brink’s a New York nella quale furono uccisi due poliziotti e una guardia privata.
Nel luglio 1983, dopo 5 mesi di processo, Baraldini venne riconosciuta colpevole di aver preso parte al progetto di un’altra rapina e di aver avuto un ruolo di supporto logistico nell’evasione dal carcere della militante nera Joanne Chesimard (Assata Shakur).
Il 15 febbraio del 1984 un giudice federale condannò la Baraldini a 40 anni di carcere, 20 dei quali per cospirazione in attività criminose (militanza nei gruppi estremisti “19 maggio” e “la Famiglia”). La sentenza raccomandava l’espiazione dell’intera pena....

Si andava dall’“orgoglio” di Diliberto “per averla riportata in Italia“, alla commozione di Cossutta che proclamava ai quattro venti, usando il “pluralia maiestatis” dei comunisti, che “il nostro cuore è colmo di gioia”…

Oggi Silvia Baraldini è vicina al movimento no-global italiano, dapprima sembrava volere condividere le sorti del Genoa Social Forum di Agnoletto poi sembra abbia preferito i “disubbidienti” di Casarini... Infatti i più informati sostengono che Silvia collabori al sito dei no-global di “Sherwood”, quello che “lotta” contro la legge Bossi-Fini e paragona Bush ad Hitler e Berlusconi a Mussolini. Insomma è tornata a fare attivismo politico antiamericano, in barba alle garanzie che l’Italia aveva offerto agli Usa per il suo rilascio.

CONDANNATA A 43 ANNI PER RAPINA E EVERSIONE
Baraldini Il segretario dei Comunisti italiani, Oliviero Diliberto, ministro Guardasigilli

la Repubblica/fatti: Il ritorno della Baraldini Storia di una ... Diliberto sia parso interlocutore credibile ... chiamare mobilitazione popolare… gli americani hanno richiesto massima discrezione nel trasferimento. Immaginatevi la Baraldini su un volo di linea con decine di giornali e tv a prenotare i posti. O, ancora, Baraldini come merce di scambio per il Cermis, dramma che certamente ha cambiato il clima e convinto gli americani ad ammorbidirsi un po'.
Ma non scordiamoci che è dal 1988 che in Italia, Parlamento compreso, si discute della Baraldini. … nel 1988 nasce a Ferrara il primo Comitato di solidarietà per Silvia. Altri ne nasceranno, a Firenze, a Roma, a Milano…

Io penso che se avesse fato contro il terrorismo e criminalità quello che se è fatto per Silvia Baraldini sarebbero in vita migliaia d’innocenti.

Post con la parola "ministro della terrorista":

da Berlusconi-Prodi
Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista

Secondo me, se salvavano milione d’innocenti con quello che Italia ha speso per importare un’unica terrorista. Può darsi che non sono milione, ma certamente ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Giustizia o stupidaggine?

Lettera aperta per Berlusconi e suo governo. Suggerimenti non domandati per vincere le prossime elezioni. Lo considero l’uomo più efficiente dell’economia ... (continua)

da neo-machiavelli
Pppp: arte, intelligenza e stupidaggine nel giornalismo e politica

Pppp = principio de Pires o delle priorità in piramide, arte e intelligenza di stabilire priorità. ... (continua)

da neo-machiavelli
Truffe, vecchia giustizia o stupidaggine e idee per una rivoluzione giudiziaria, etica e morale

Continuazione o complemento de Truffe e giustizia o stupidaggine? ... (continua)

da neo-machiavelli
Buonismo italiano visto da un new-global

Italia è uno dei paesi dove il buonismo più contrasta con la cultura dove sono nato: rural dal interno del Portogallo, lo più lontano posssibile ... (continua)

da neo-machiavelli
Prigioniere e vittime di serie A, B, C, … Z

Per certa cultura italiana a che fa capo il “Ministro della Terrorista” esistano prigionieri di serie A: terroristi anti-american e vittime di serie ……z: ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Corrado Carnevale, Napoli, vecchia giustizia e rivoluzione giudiziale

Ricordo Corrado Carnevale nella speranza che se trasformi in un pezzo della storia d’Italia e della vecchia giustizia da dimenticare. In questi giorni ... (continua)

da neo-machiavelli
Berlusconi, Pisanu, Castelli, Tremonti, Forza Italia...

Suggerimenti non domandati per vincere la prossima elezione: Sequestro immediato dei beni dei grandi criminali, mafiosi, suoi complici e tutti ... (continua)

da neo-machiavelli
Guerre umanitarie e comici Rai

Ho visto un comico dire che i politici avevano rubato le parole i comici: “guerre umanitarie”… e la platea Rai applaudono … Nell’ex-Jugoslavia tuttoo ... (continua)

da neo-machiavelli
Politica di piazze, G8 di Genova e votare Berlusconi o Prodi?

Ho visto in TV il ex-ministro della giustizia, diventato tristemente celebre come "MINISTRO DELLA TERRORISTA" nelle manifestazione di piazze … Me ... (continua)

da neo-machiavelli
Truffe e giustizia o stupidaggine?

Ho visto in TV uno dei più ricchi d’Italia essere laureato ... (continua)

da neo-machiavelli
Pisanu, mafia, ’ndrangheta, volontariato, carabinieri e giustizia o stupidaggine?

Pisanu: “Bloccheremo i soldi della ‘ndrangheta con confische su larga scala”. Solo adesso? Solo di parola? Solo alla ‘ndrangheta? Da molto vengo diicendo ... (continua)

da neo-machiavelli
Ponte, mafia, ecologia, sinistra, Rai2, Berlusconi e Prodi

Ho visto su Rai2, 2005-10-20, ore7, Verdi e Lega uniti contro il Ponte, Verdi per ragione ambientale, e Lega per considerare il ponte un grande affaree ... (continua)

da neo-machiavelli
Bush, Saddam, Osama Bin Laden, Rai3, cultura e realtà visti da sinistra

Tes, (tipico elettore di sinistra), mi ha raccontato di avere visto a mezzo della note nel programma Nettuno di Rai3, (2005-10-14?), uno studio psicollogico ... (continua)

da neo-machiavelli
Giustizia secreta delle elite e stupidaggine della vecchia giustizia per il cittadino comune?

Ho sentito parlare per la prima volta solo oggi, 2005-10-01, nele programa “Forum” di R4, da una specie di “giustizia secreta” fra le elite: le due paarte ... (continua)

da neo-machiavelli
Torture, banalità di certo male, giornalismo e opinione pubblica

A Napoli un criminale uscito di galera tortura fino a morte una voluntaria di 18 anni... altro “ svelò il covo di Di Lauro: ucciso 31enne ... &nnbsp;cui ... (continua)

da neo-machiavelli
Giornalismo, Mani Pulite e giustizia o stupidaggine?

Perchè uno dei principali giornali italiani,(1), pubblica in prima pagina il titolo: “Io, magistrato lascio la toga contro la riforma” e non spiega niiente ... (continua)

da neo-machiavelli
Tasse, bugie, informazione, intelligenza, stupidaggine … votare Berlusconi o Prodi? (Sondaggio)

La Stampa ha pubblicato le parole di Santoro: “Tutti italiani pagano più tasse”. Il TG4 di 2004-11-30 ha dato voce ai manifestate: - &nbssp; ... (continua)

da neo-machiavelli
Giustizia e separazione o guerre di potere? Onestà, etica e collaborazione con i criminali contro la criminalità

Ho sentito in TV, (C5, 2004-11-28, ore 9-10) un di FI difendere la separazione di potere per non succedere come al tempo d’Antonio di Pietro quando puubblico ... (continua)

da neo-machiavelli
Ciampi, Mesina, “carabinieri”, giustizia, civiltà, cultura, e sensibilità della vecchia Italia

“Ciampi grazia Mesina”. E chi ricorda Pellé? Credendo che si trattasse del famoso giocatore brasiliano, ho trovato: “Perdono di Stato anche a Orrù ee ... (continua)

da neo-machiavelli
Giustizia: la riforma del Ministro Castelli e civiltà del “Ministro della Terrorista”

Nel programma di Rai2, 21.35, 2004-11-25 “Punto e a capo” il Ministro della Giustizia Castelli ha difeso le riforme in nome dell’efficienza. Non ho coonoscenza ... (continua)

da neo-machiavelli
Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana

In pochi giorni sono stati ammassati molti a Napoli. Sembra che due sono torturati fino alla morte per rivelare informazione dei rivali. Sembra che deeste, ... (continua)

da neo-machiavelli
Cogne, intelligenza di Taormina e stupidaggine della giustizia.

Se una signora ammassa un figlio senza nessun motivo, senza un passato di criminali, certamente non è normale o al meno non lo ha fato in uno stadio nnormale ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
La stupidaggine della vecchia giustizia e la “cura” politica

La più grande stupidaggine della vecchia giustizia sta nel occuparsi da quello che è non solo inutile come pregiudiziale e lasciare il più importante ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Andreotti, Berlusconi, mafia e giustizia o stupidaggine?
Per Bruno Vespa Andreotti è stato un perseguitato ingiustamente della giustizia. Per altri, Andreotti è stato un mafioso riconosciuto della sentenza ppero ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

Certe notizie mi sembrano cosi scandalose che mi sembra uno scandalo che non facciano più scandalo: Una pacca sul sedere ad una ragazza è confermata ... (continua)

Berlusconi-Prodi
PPPP, giornalismo, giustizia, politica

Dei 3 anni di studio di giornalismo, la cosa più importante che ricordo e che me sembra peggiore usata dei professionisti è la priorità al più importante. ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Giustizia: non solo stupidaggine

Spiccioli d’intelligenza, buon senso di giustizia e creatività sono arrivati alla giustizia: alimentari per nascondere droga sono stati sequestrati e ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Guerriglia allo stadio, g8 di Genova e giustizia o stupidaggine?

Tg5, 2005-04-11: 85 agenti feriti in uno stadio. L’immagine dei tifosi ad aggredire i poliziotti mi ha fato ricordare il G8 di Genova. Dopo quasi 4 anni ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Giustizia e votare destra o sinistra?

La gran differenza fra destra e sinistra sta nel concetto di giustizia: per la destra è più giusto se ogn’uno recava secondo i meriti e per la sinistra ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
“Sua Sanità” de Lorenzo e il camino più lungo per le peggiori ingiustizie.

Una vittima o milione di vittime dell’ingiustizia e stupidaggine della vecchia giustizia? “Corriere della Sera”, 2005-04-22, p. 2, pubblica il titolo: ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Mediaset, Fiat, Festival Crociere, Volare, Alitalia, politica e giustizia o stupidaggine?

“Caso Mediaset, 5 milioni per le perizie dei pm”. Con 5 milioni per le perizie per ogni grand’azienda quante scappavano alle illegalità? I danni della ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Fumo e giustizia o stupidaggine?

Dopo due anni della morte di una donna per fumo passivo i familiari sono risarciti da €395.000. Pagano i più onesti contribuenti. Primo caso in Italia. ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
L’efficienza della mafia e stupidaggine della vecchia giustizia tradizionale

Nel libro “Il Padrino”, il primo compito della mafia è fare giustizia. Il più famoso ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
Giornalismo e Storia secondo Cossuta, “ministro della terrorista”, A. Socci e Oriana Fallaci

Secondo Cossuta Putin ha fato benne ricordare il sacrificio dell’Unione Sovietica nella liberazione d’Europa, (fonte: “La Stampa”, 2005-05-09, p.2). IIl ... (continua)

da neo-machiavelli
Giustizia: la riforma del Ministro Castelli e civiltà del “Ministro della Terrorista”

Nel programma di Rai2, 21.35, 2004-11-25 “Punto e a capo” il Ministro della Giustizia Castelli ha difeso le riforme in nome dell’efficienza. Non ho conoscenza ... (continua)

da neo-machiavelli
Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana

In pochi giorni sono stati ammassati molti a Napoli. Sembra che due sono torturati fino alla morte per rivelare informazione dei rivali. Sembra che deste, ... (continua)

da neo-machiavelli
Cogne, intelligenza di Taormina e stupidaggine della giustizia.

Se una signora ammassa un figlio senza nessun motivo, senza un passato di criminali, certamente non è normale o al meno non lo ha fato in uno stadio normale ... (continua)

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte