.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
27 agosto 2010
Ignazio La Russa, biologia, psicologia, filosofia, creatività e intelligenza collettiva per Neo-esercito e la guerra più giusta della storia del futuro
Nel passato le guerre hanno creato frontiere, eserciti dei più potenti invaso altri portare la sua civiltà e distruggere altre. Oggi la civiltà viaggia online, non conosce le frontiere. Le guerre fra stati stano diventando sempre più collaborazione contro terrorismo e criminalità. Ignazio La Russa è stato il primo ministro della difesa della Storia d’Italia a orientare la collaborazione dell’esercito con la polizia per la guerra più giusta, contro la grande vergogna che evito nominare per non vivere con la scorta come Savianno, (nn=n, anche questo nome è diventato un simbolo e lo scrivo con errore ortografico per evitare motori di ricerca della prossima vittima).
Immagino che questa collaborazione è la migliore preparazione biologica, psicologica, filosofica, creativa e intellettuale per un esercito operativo in qualche situazione di emergenza. La lotta alla criminalità, terrorismo e maf… ha un doppio vantaggio su altre forme di esercitazione: è socialmente utile e più pratica che teorica.
Immagino che il nome di Ignazio La Russa nella Storia d’Italia e del futuro dell’umanità possa dipendere molto della continuità di questa collaborazione non solo con la polizia ma anche con la giustizia e volontariato. Questa bomba contro la casa di un magistrato, altra contro il tribunale, il fratello del giudice Ferdinando Imposimato assassinato, la macchia piena d’esplosivi prossima della strada dove passerebbe il Presidente Giorgio Napolitano creano un clima di paura che condiziona negativamente la giustizia, politica, cultura, informazione e volontariato. Se magistrati possano saltare per aria con famiglia e scorta, essere ammazzati, (26 in 23 anni), vivere blindati con pericolo per loro e famiglia, molti dei più intelligenti preferiscano diventare avvocati dei mafi0si guadagnare 10 o 20 volte più a servire la criminalità che essere giudici e servire migliore giustizia.  Se è vero quello che dice l’ex-magistrato Bruno Titti, 95% dei processi in prescrizioni, immagino che molti dei peggiori mafi0si hanno preferenza nelle prescrizioni perché hanno più soldi per migliori avvocati e possano causare paura a testimoni. Non parlo della paura dei giudici dando per scontato che sono dell’eroe con un’etica superiore collocando il servizio dello Stato sopra la propria vita e dei familiari. Immagino che per avere più persone normali delle più intelligenti, creative, pragmatiche ed efficienti a lavorare contro la grande criminalità e non a difenderli bisogna creare condizioni di sicurezza e con più privilegi per magistrati che per avvocati. Immagino che una possibilità sarebbe una giustizia militare secreta per mafi0si e pericolosi criminali, con magistrati che nessuno conoscesse. Processi potevano essere fatti con interrogatori telematici, con voce dei magistrati deformata, per non essere riconosciuta.
Immagino questa giustizia a funzionare con norme semplici ed efficienti per pericolosi criminali, differente dei reati meno gravi.
Invitto la creatività e intelligenza collettiva a votare questi suggerimenti, commentare o inventare altri:
1.   Neo-giustizia per mafi0si e pericolosi criminali confermati senza dubbio: Se non dichiarino la verità sono subito condannati a un Neo-41bis, peggiore dell’attuale, con lavori educativi e nessun contatto con altri.
2.   Un forum online dove anonimi possano collaborare con idee, conoscenza di reati e consulenze.
3.   Una linea telefonica gratis per collaboratori.
4.   Un indirizzo e-mail per denunciare reati di forma anonima.
5.   Premi per esercito e volontari con migliori risultati. Molti possano salire nella carriera, diventare consulenti creativi, potere domandare un benefizio dello Stato.
6.    Asta dei valori sequestrati riservata a esercito, polizia, familiari e volontari collaboratori.
 
IGNAZIO LA RUSSAIgnazio La Russa - WikipediaIl Ministro - BiografiaIgnazio La Russa - Ministero della Difesa - Governo - Politica ...Post nei blog su Ignazio La Russa,
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 11091336 volte