Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

68, G8, 08, amg8, elite, sconfitti, violenza, anarchia e Neo-anarchia, Web - democrazia di Grillo e Neo-democrazia

Nel 68, figli dell’elite della società, studenti delle migliore famiglie nella fase di adolescenti contro il padre, si sono manifestati per la globalizzazione degli ideali di libertà con la bandiera di Mao, Lenin, Stalin, …

Il G8 di Genova è stato in parte il contrario: sconfitti delle sinistre più radicali, uniti con qualcuno sconfitto di centro e destra contra il simbolo delle gerarchie, meritocrazia e globalizzazione: Berlusconi e migliori democrazie. La vittoria o vergogna del G8 sta negli adoratori di uno stupido, violento, marginale, delinquente, (amg8=amiratori del morto al G8 di Genova).

Il 08, (08=2008), inizia con un nuovo mito: Beppe Grillo. Crede alla Web-democrazia, al potere della politica democratica con base nella Web - informazione. Io credo che ogni sistema porta qualche valori nuovi, ma la contraddizione arriva in ogni sistema politico. Il problema della web-democrazia è il populismo a superare l’intelligenza.

Ricordo i miei primi passi in Internet: ho cercato maghi del Portogallo e arriva in primo posto uno sconosciuto con molto orgoglio per un secondo premio in qualche concorso. Io aveva vinto 15 premi internazionali, per più di 10 anni era stato certamente il migliore del Portogallo e dei migliore di Europa del mio genero ma di me non si trovava niente. Un perito in informatica e Internet poteva comparire come il migliore mago del Portogallo per chi non conosceva la realtà e se informava in Internet.

Molte volte sono andato dei più visitati o commentati e trovato grande banalità popolare nel momento.

Quando ho visto la priorità di Grillo nella web-informazione mi sono posto per primo la domanda se era cosi popolare per essere intelligente o populista. Credo che dica molte cose intelligenti ma sono le più populiste che arrivano negli orari migliori di TV e lui stesso sta diventando un populista condizionato di quello che è più popolare.

Vediamo il problema prioritario attuale dei rifiuti. Miliardi di euro dei nostri soldi per mafia, mafie, camorra, corruzione, incompetenza e stupidità. Grillo ha scritto molto e due idee sono veramente intelligenti: risparmiare e riciclare. Ma questo lo doveva dire 10 anni fa quando era più popolare e spettacolare distruggere un pc in palco. Ma questo non era e non è molto popolare. Adesso la priorità politica è trovare sistematizzazione dei rifiuti e pulire le strade di Napoli. La sua campagna a impedire tutte soluzioni sono molto popolari ma qualcuna risolve il problema? Io non ho trovato nessuna per l’emergenza. Quando la mafia e camorra portavano rifiuti nelle scariche non è andato a impedire. Solo adesso contro politici impopolari.

Io credo ad una Neo-anarchia e Neo-democrazia: anarchia con la gerarchia dei migliori e migliore informati dei più intelligenti e non dei più populisti.

Pubblicato il 29/2/2008 alle 17.54 nella rubrica Neo-politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web