Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Scala, cultura, arte, etica, politica, Neo-politica, Neo-anarchia

Secondo me, la manifestazione più giusta della vecchia anarchia è stato a protestare contro lo spettacolo della Scala. Immagino che gli spettacoli di Scala siano le più cari pagati di tutti ma solo per ricchi. Al meno potevano trasmettere parti degli spettacoli de la Scala in TV per tutti. Fino adesso solo ho visto in TV polemiche e sindacati della parte di pochi lavoratori pagati da tutti. Immagino una Neo-anarchia dove i più ricchi pagassero per spettacoli dei poveri e non al contrario. Per esempio con gli spettacoli de la Scala pagati de chi le vede e trasmessi per pochi soldi in più nella TV.
Immagino un programma di TV con la creatività e intelligenza collettiva a collaborare con i politici. Adesso la TV dona premi per chi ha fortuna, sorte o chance di sapere certe risposte. Immagino premi per chi ha migliore idee di creatività e intelligenza per soluzione a problemi quotidiani.

Provate a votare questo sondaggi di creatività e intelligenza collettiva per TV, (PTV, NeoTV, MAGICbox):

A) Gli spettacoli alla Scala sono dei più cari, pagati da tutti e solo per ricchi.

B) Le manifestazione no-global e anarchiche contro la Scala sono stati le più giuste dei manifestanti italiani.

C) Gli spettacoli di la scala fanno parte di 65% di cultura solo per ricchi pagati da tutti.

D) Gli spettacoli di la Scala dovevano essere pagati de chi le vede al vivo e trasmessi gratuitamente dopo in TV.

E) Il contrario di D: Scala è l’orgoglio della cultura italiana e solo può continuare ad essere di qualità con soldi di tutti contribuenti che beneficiano per il prestigio internazionale.

F) La cultura di elite beneficia tutti contribuenti perché favorisce migliore lavoro nella cultura, politica e giustizia.

G) Datti anteriore sono veri ma l’interpretazioni sbagliate: elite sempre costano più in tutto e è giusto che sia cosi per stimolare i migliori a dare il massimo.

H) Altro?

Dei miei 16 risultati per Scala:

Sindacati, lavoro, creatività, intelligenza ed efficienza per molti o pochi?
Scala, lo spettacolo più caro dei ricchi con soldi dei poveri, nostri soldi
Scala, scuola, cultura, civiltàMAFIOSAcriminale, piazza, proteste, sindacati e lavoro
Crisi, lavoro, sindacati, Scala, Alitalia, TV, populismo, creatività e intelligenza collettiva per Neo-politica
Scioperi, sindacati, Scala, Alitalia, Parmalat, graffiti, arte, nostri soldi, comunismo, capitalismo, creatività, intelligenza e populismo
Daw, Alessandro Cecchi Paone, “Grande Fratello”, cultura, graffiti e arte de TV, Scala, musei e strada, popolare, populista e intelligente
Scala, lirica, Tramonti, cultura de elite, politica di destra, satira de sinistra, Totò e sassi nell’autostrada
Tasse, Scala, arte, cultura popolare e de elite, etica e giustizia
Arte, Neo-arte, riciclaggio, graffiti e psicologia del valor economico o artistico?
Scala, Aida, cultura de elite e popolare, zapblog o spam de cultura?
Rai3, Scala, Biaggi, Rockpolitik,…Ritorno del Cab=clan-anti-Berlusconi?
Scala, graffiti, arte soldi, etica e giustizia o stupidità?
Cultura de Sgarbi, economia de Corriere e Neo-cultura per una Neo-Italia
Cultura: Scala o “Grande Fratello”? Capitalismo o comunismo? Votare Berlusconi o Prodi?
Scala: altri 5 milioni … Provocazione o alta filosofia?

Pubblicato il 18/1/2009 alle 20.10 nella rubrica Neo-politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web