Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Pio La Torre, grandi avvocati, piccoli magistrati, marxismo populista all’italiana e Neo-rivoluzione Neo-Marxista

Pio La Torre - Wikipedia: Propose una legge che introduceva il reato di associazione mafiosa (Legge Rognoni-La Torre [2]) ed una norma che prevedeva la confisca dei beni ai mafiosi (scopo poi raggiunto dall'associazione Libera, che raccolse un milione di firme al fine di presentare una proposta di legge, che si concretizzò poi nella legge 109/96)… Pio La Torre morì … su ordine di Totò Riina, capo dei corleonesi, a causa della sua proposta di legge riguardante i patrimoni dei mafiosi.”

La teoria più popolare e più sbagliata di Marx è la lotta di classe che tanto piace a certa sinistra italiana. Questa teoria se è realizzata al contrario delle previsioni di Marx, con una “vittoria” temporanea dove meno aspettava e con la fine del comunismo.  Non ha in conta la meritocrazia e la psicologia dell’efficienza: hanno distrutto i più intelligenti per dare il potere a più violenti. Più creativi, intelligenti ed efficienti dei paesi comunisti immigrarono nei paesi capitalisti di migliori meritocrazie e deferenze secondo il merito. Questo ha prodotto paesi capitalisti con molta ricchezza male distribuita e paesi comunisti con più miseria ma migliore distribuita. Come io ho previsto molti anni indietro, adesso certo capitalismo ha imparato il migliore del comunismo, (più uguaglianza), e il comunismo il migliore del capitalismo, (più meritocrazia).
Ma la migliore teoria di Marx è il marxismo culturale, le infrastrutture condizionano le superstrutture, la forma di guadagnare soldi e metodi di produzione condizionano politica, giustizia, cultura e credenze. Per altre parole se può semplificare in questo: chi ha soldi condiziona politica, giustizia, cultura e credenze. Applicato alla situazione italiana abbiamo la maf… a condizionare politica, giustizia, cultura e credenze con suoi grandi avvocati, killer e volontariato. Incluso il volontariato sembra 10 volte più impegnato a salvare un assassino o mafi0si che 1.000 innocenti che se potevano salvare con meno costi.
La professione che origina più politici in Italia è proprio quella degli avvocati. Immagino che molti dei migliori hanno guadagnato fortune al servizio delle peggiore ingiustizie e nella riforma entrano in politica continuando a servire la civiltàMAFI0SAcriminale per evitare di avere la fine di Pio La Torre e 26 magistrati assassinati in 23 anni.
La vera rivoluzione poteva risultare se quelli grandi avvocati dei mafi0si facessero come San Paolo, se convertissero a lavorare per migliore giustizia, diventassero giudici o politici antimaf…
Davide Milosa: "I giudici ridano i beni ai maf..."

Pubblicato il 20/7/2009 alle 9.32 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web