Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Atomica su Hiroshima, autovelox, morti, sensibilità, informazione, intelligenza, populismo, giustizia, legalità o stupidità?

L’atomica su Hiroshima ha causato 140.000 morti, quasi tutti civile. Non se dice in Italia, (perché il populismo antiamericano è dei più stupidi del mondo), che quella bomba è stata decisiva per la fine di una guerra che aveva ammazzato 65 milioni e che quelli “civile” vivevano quasi tutti di fabbriche militari. Curioso che solo ho saputo questo proprio a Hiroshima, in una visita al museo della pace. Mai sentito in Europa, meno ancora in Italia che Hiroshima era una città simbolo della guerra ed è diventata simbolo della pace.

Secondo ho sentito in TV, ogni 3 giorni muoiano tanti in accidenti di strada nel mondo quanti i morti delle due bombe atomiche. La prima causa è la grande velocità. La migliore forma chi conosco per evitare questi morti sono le multe. La migliore tecnologia sono gli autovelox. La migliore forma di essere dissuasivi sarebbe se potessero essere da qualche parte senza essere annunziati. Cosi sarebbero l’imposto più intelligente, etico, giusto e educativo. Perché la Cassazione le ha considerati illegali?  Giustizia, legalità o stupidità ad alto livello?
Qualche autovelox sono stati truccati. Sarà cosi difficili sapere quali funzionano male e chi le ha fato? Sarà necessario sequestrare gli autovelox? Quanti morti con questa giustizia o questa politica? Quali costi? Chi paga? Quanti costi per salvare qualcuno giustamente e molti ingiustamente di pagare le multe? Quanto costa a più onesti contribuenti questa giustizia?

Pubblicato il 6/8/2009 alle 14.1 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web