Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Rapina, morto, culto dei ladri, vecchia giustizia e NGF=Neo-Giustizia Futura con il migliore di Stalin

Ancora una rapina con un morto: Feroce rapina in casa nel Casertano morto un uomo di 50 anni La vittima viveva con l'anziana madre. E' stato legato mani e piedi e picchiato. I malviventi hanno rubato un'ingente somma di denaro
Ricordo il ladro che dopo diversi omicidi è stato ammazzato quando aveva una vittima con la pistola alla testa. Una parte d’Italia difendeva il ladro e condannava il poliziotto che l’ha ammazzato. Sembra che esisteva in Italia un culto dei ladri. La vecchia giustizia condannava 2 di galera per una rapina ma prima dei 2 anni era arrestato di nuovo in altra rapina.
La vecchia giustizia solo condannava 1% dei furti, quasi soli ladri abituali pluripregiudicati andavano qualche giorno o anni in galera con costi per contribuenti di circa €300 al giorno. Quando uscivano continuavano quasi sempre nella stessa attività e costavano circa il doppio in media per danni, incluso qualche morte.
Immagino una NGF=Neo-Giustizia Futura che impara con il migliore del comunismo di Stalin: ladri condannati a 10 anni di lavori forzati per molto meno delle rapine che in Italia sono condannate a due anni di fittizia galera.

Pubblicato il 12/8/2009 alle 21.18 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web