Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Lodo Alfano, Corte costituzionale, destini dei processi di Berlusconi o del futuro del paese?

Intelligenza, creatività, efficienza, e pragmatismo di Berlusconi e suo governo a decidere del futuro o populismo della gerarchia dei magistrati?

Politici sono votati del popolo e se non sono intelligenti, efficienti, creativi, efficienti e pragmatici non sono votati. Nella magistratura se può entrare con piccola intelligenza, soprattutto se figli di magistrati con probabilità di essere biologicamente inferiori, con un concorso che secondo Panorama può essere valutato in 3 minuti, fare carriera, anche se condanna Tortora o manda in libertà molti mafi0si come Corrado Carnevale.

Dove esiste più meritocrazia arrivano le persone più intelligenti, con più creatività, efficienza e pragmatismo. Dove esiste meno meritocrazia della carriera giudiziaria? Dove non esiste meritocrazia predomina l’uguaglianza dei più piccoli in inteligenza, creatività e efficienza.
Questa giustizia ha più di 900 magistrati per condannare Berlusconi mentre assassini confessi di decine di omicidi vano in libertà per mancanza di magistrati. Il Lodo Alfano può essere illegale, incostituzionale e stupido ma non ho dubbi che evita illegalità, incostituzionalità, e stupidità molto peggiore: piccoli magistrati a decidere la politica del paese.

Pubblicato il 5/10/2009 alle 9.24 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web