Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Aggressione a Emilio Fede, informazione parziale, Berlusconi, Ruby, BAF, VMT, FAB, MPP, P3P

Emilio Fede fa un’informazione parziale, come tutti professionisti dell’informazione. Non esiste la possibilità di essere imparziale nell’informazione. Ma la parzialità può essere minima, più o meno volontaria. Se uno scrive una notizia su Berlusconi e Prodi o su Fini e Prodi, inizia per essere parziale al scrivere Berlusconi e Fini primo di Prodi. Anche la stessa vera notizia, può essere positiva o negativa per determinata persona in differenti momenti e in differenti mezzi di comunicazione.
Tutti sono più o meno parziali. Ma la parzialità può essere più o meno onesta. Tutti sano che Canale 4 è di Berlusconi, il canale de TV che le è più fedele ed Emilio Fede uno dei più fedeli giornalisti. Niente di male, niente di meno onesto, etico o deontologico che un’altra TV privata di altro interesse economico o politico dichiaratamente conosciuto come tale. Differente di una TV pubblica che fa campagna per o contro un politico.

Ho l’impressione che certa informazione ha usato il caso di Ruby per trasformare Emilio Fede in MPP=mostro di prima. Immagino che il clima psicologico creato da certa informazione dei FAB=fanatici-anti-BAF=Berlusconi-amici-familiari abbia contribuito a più possibilità di aggressione. Nei commenti a Emilio Fede aggredito in locale a Milano... ho trovato: LA SINISTRA STA DIMOSTRANDO CHE SOLO CON LA VIOLENZA ARRIVERA NEL GOVERNO,,,,voleva vendicarsi del fatto che Fede aveva portato la moglie o la sorella del picchiatore a fare un pò di Buga Buga … Tutto sa un pò tanto di Mafia e di Camorra ...”

Immagino che se fossero veri mafi0si non facevano notizia. È popolare associare BAF-MAF… (…=ia). Ed io credo che per la Storia d’Italia Berlusconi sarà il politico più chiamato di mafi0so e che più ha fato contro la vera mafia.

Pubblicato il 25/11/2010 alle 5.25 nella rubrica PPPP-ELPPP-giornalismo del futuro.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web