Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Grande intelligenza di Berlusconi e piccoli servitori della m…

La politica più intelligente ha priorità al più importante. La priorità più importante per un’Italia migliore è evidente dell’inizio della sua Storia: eliminare la m... (...=afia), maf…(…=ia)Quando ho sentito a Berlusconi che la priorità era eliminare questa grande vergogna e il suo governo è stato il più intelligente, efficiente e pragmatico in quello che era più importante, tutti quelli che vogliano distruggere questo governo o impedirlo di lavorare mi sembrano piccoli servitori della m... (...=afia), maf…(…=ia).
Gianfranco Fini ha ragione: "La maf… e' ovunque c'e' un interesse". La politica più intelligente è sequestrare questi interessi per migliore economia, giustizia, informazione, cultura e volontariato. Questo governo, fino adesso è stato il migliore.
Fini che era un simbolo della destra è diventato un eroe della sinistra anti-Berlusconi, dei populisti piccoli piccoli, del populismo del basso che solo vede il negativo dei grandi e delle elite d’intelligenza, creatività, efficienza e pragmatismo.
Immagino che il tempo di questa crisi fra Fini e Berlusconi ha fato perdere un tempo della politica, informazione e cultura che poteva essere orientato per una riforma della giustizia che collaborasse più a sequestrare centene di miliardi alla criminalità.
Antonio Di Pietro è stato il mio eroe. Ricordo di avere letto che con un tecnico d’informatica e nuove tecnologie faceva più di 100 magistrati. Era il magistrato più famoso in vita della Storia d’Italia e anch’io era un suo fan. Adesso non sono sicuro se era un vero eroe o l’informazione che contava lo aiutava a creare un mostro di prima pagina per la sua popolarità e distruzione parziale dell’economia che non era della sua parte. Oggi mi sembra uno dei peggiori servitori della m...
Il populismo è una forma di relatività dei valori con priorità al gruppo di appartenenza, al cuore del momento, all’opinione pubblica del momento soprattutto per il suo pubblico. Fatti, numeri e verità sono più parziali, sempre con priorità all’interesse del cuore, delle emozioni del momento del numero del suo pubblico. Fatti numeri e verità parziali servano creare o fomentare opinione e credenze più popolari del momento o del suo pubblico. Antonio Di Pietro e la sua politica sono l'espressione del popuilismo di piazze a chiamare mafi0so che ha fato migliore contro la maf...
La distruzione di Roma ieri è l'espressione del populismo di piazze contro l'intelligenza d'elite.

Pubblicato il 15/12/2010 alle 10.17 nella rubrica Neo-politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web