Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Berlusconi, anti-Berlusconi, eclettismo, Cicerone, Pier Ferdinando Casini, Dubbio di Vaime, politica, intelligenza, populismo e furbizia in TV, (La7)

Il 11 febbraio ho avuto il massimo di visite e minore percentuale di pagine viste degli ultimi tempi. Ho cercato di comparare con il giorno di più visite e più pagine viste degli ultimi 30 giorni. Credo che la grande differenza sia in questo: quando ho scritto le peggiori critiche al più negativo di Berlusconi, ma anche elogio per il suo migliore molti lettori se sono sentiti confusi: questo è dei nostri o contro? Credo che l’opinione pubblica italiana sia circa di 25% sempre pro Berlusconi, 50% sempre anti-Berlusconi e 25% come Pier Ferdinando Casini e come me: con il positivo di Berlusconi ma critici del negativo. Per la quarta volta ho avuto l’impressione che Berlusconi aveva detto la peggiore gaffe della sua carriera e l’ho criticato. Ma ho anche parlato dei suoi 2 obiettivi più intelligenti della storia d’Italia. Il 75% dei pro o contro Berlusconi non sano di quella parte sto. Cerco di essere con il migliore per il futuro d'Italia e del mondo.
Il Dubbio di Vaime, (La7, 10-11), ha dato un contributo a una mia intuizione su politica, intelligenza, populismo e furbizia in TV come nel mio blog: il contradditorio obbligatorio, certe leggi e imposizione all’informazione bloccano la ripetitività ma anche la logica, buonsenso e libertà degli autori di di creare un programa che sia una opera d'arte di populismo, intelligenza o giusta mescola. Se un politico è intelligente, non può dire solo idee intelligenti in TV, senza avere in conta il populismo di certo pubblico di certi cannali o certi e programmi. Se è furbo parla solo del populismo del pubblico di quel programma ed evita parlare d’idee intelligenti ma impopolari per udienze abituali che caraterizza certa informazione.
L’eclettismo e intelligenza di Cicerone non è popolare in questo momento in Italia: deve essere pro o contro Berlusconi.

Pubblicato il 13/2/2011 alle 11.9 nella rubrica TV-PTV.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web