Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Rai3, La7, Tg5, Forum, Le Iene, Striscia la Notizia, Blob, Exit, Berlusconi, Agnelli, populismo, anti-Berlusconi, Rubygate e autopsia di un telespettatore

Rai3 e La7 sono i canali di TV che vedo di più e mi sembrano più anti-Berlusconi. Perché uno che non è fanatico anti-Berlusconi vede due canali di TV dove predomina l’informazione anti-Berlusconi? Verità o impressione con pregiudizi?Impressioni di oggi:
Forum mi sembra il migliore esempio di creatività, intelligenza e buonsenso di giustizia. Oggi ho visto per la prima volta un processo con una dona presente in studio e il marito che se aveva fato ripresentare con un e-mail. Credo che la giustizia tradizionale potesse imparare con Forum, Le Iene e Striscia la Notizia per trovare e incastrare truffatore, ladri e criminali con migliori metodi delle burocrazie dei procedimenti legali antiquati.
A “Le iene” ho visto uno dei servizi più coraggiosi della grande vergogna di Napoli. Magistrati che se occupano di Rubygate vedano questo programma? Elite della giustizia che a "Exit" tanto se scandaliza per 3 telefonate di Berlusconi non se scandaliza di quello che mostrano "Le Iene"? Non sarà più scandaloso?  
Blob mi sembra il programma di TV con più concentrazione di arte, spettacolo e migliore tecniche televisive. Ma anche di antiberlusconismo.
A Rai3, 15.14: “Berlusconi … non compie le promesse, …” Informazione più indipendente o anti-Berlusconi? Un servizio contro la corruzione e male governo o distruzione del migliore governo con banalità del sesso degli angeli, Ruby, D’Addario, Noemi, Monica…?
La7:
Otto e mezzo: Pisanu, da moderato critica Berlusconi, come amico, per suo bene? O freno al grande rivoluzionario?
Exit: I nemici di Berlusconi e suoi difensori.
Da quello che ho visto ieri in TV a NDP, La7, sembra confermare un’opinione che aveva da molto: Agnelli aveva più potere su l’informazione di Berlusconi. Molta informazione era condizionata della pubblicità della Fiat e altra pagata per creare l’opinione che quello che era buono per la Fiat era buono per Italia.

Pubblicato il 20/4/2011 alle 22.42 nella rubrica TV-PTV.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web