Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Don Ciotti, Famiglia Cristiana, Striscia la Notizia, sprechi, fame, lavoro, Evangelo, Costituzione, diritti umani, giustizia, processo breve, magistrati, Ruby e Berlusconi

Don Ciotti a Otto e Mezzo ha detto che se potevano alimentare milioni di persone con sprechi di alimenti che vano nella spazzatura. Stesso messaggio è passato a Famiglia Cristiana molto tempo fa. Striscia la Notizia ha mostrato una quantità impressionante di alimenti buoni andare nella spazzatura alla chiusura dei bar e restauranti. Immagino che se poteva dare lavoro a molti e salvare morti di fame con più volontariato, pene alternative al carcere a collaborare con Don Ciotti e/o seguire suo esempio.
Don Ciotti se guida con Evangelo, Costituzione e Dichiarazione universale dei diritti umani. Ma il suo discorso mi sembra anche inspirato ad Annozero di Santoro, Marco Travaglio, e populismo anti-Berlusconi. Immagino che ha visto Annozero e non ha visto due migliori servizi de Le Iene contro droga e criminalità. Per me Don Ciotti era un simbolo antimaf… ma ho l’impressione che dopo che il governo di Berlusconi se è mostrato il migliore della storia a sequestrare miliardi alla criminalità Don Ciotti è più anti-Berlusconi, senza nominarlo, ma con tutti quelli discorsi dei FAB=fanatici-anti-Berlusconi, Ruby, processo breve, buoni magistrati e cattivo esempio dell'alto. Prima e dopo Berlusconi sono tutti giorni milioni di peggiori in molti night-club che non fano scandalo.

Pubblicato il 22/4/2011 alle 20.8 nella rubrica AVIVAS=ASSOCIAZIONE-VITTIME-INGIUSTIZIE-VOLONTARI-AZIONE-SOCIALE.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web