Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Neo-Berlusconi e la mancata riforma della giustizia: meritocrazia come nelle sue imprese

Dove è finita  la riforma della giustizia che voleva Berlusconi? 

Non sarà più prioritaria? 

Immagino una riforma della giustizia  con un Neo-Berlusconi, con l’intelligenza del empresario-politico piùcreativo, efficiente, pragmatico e lavoratore della storia d’Italia: La meritocrazia delle imprese di Berlusconicon gerarchie dei più intelligenti per obiettivi prioritari a fare carriera.Non più favorevoli alla ... 
Al inizio del quarto governo di Berlusconi ho scritto nel mio blog:(1): "Immagino che Berlusconi rimarrà per la storia il politico più accusato di mafioso e più efficiente contro la mafia e criminalità. Immagino che Berlusconi, suo Governo e suoi amici sono stati i più perseguitati della giustizia e informazione internazionale con accuse mafiose. Mi aspetto che sia il più efficiente... hanno distrutto Genova nel G8 per distruggere il suo governo. I sindacati, hanno portato in piazze 3 milioni di persone per impedire flessibilità nel lavoro. Con la globalizzazione tutto cambia più velocemente e più è la garanzia per lavoratori sindacalizzati, meno si creano nuove imprese. Ho conosciuto persone intelligenti che avevano imprese e hanno preferito chiudere o vendere quando hanno trovato un lavoro sicuro. Cosi sempre più è molto da fare e meno lavoro perché solo si fa quello che rende molto o entra nei schemi di finanziamenti dello Stato con soldi di quelli che lavorano... Il più efficiente e ricco partendo del quasi nulla è odiato soprattutto dei meno efficienti e meno intelligenti. Travaglio fa fortuna con certe “verità” del passato lontano di contatti con la mafia e la sua teoria della scomparsa dei fatti. Secondo me, il fatto più scandaloso scomparso dell’informazione italiana sono i boss della mafia e criminalità che vano in libertà, senza essere giudicati o prescritti, perché la giustizia e l’informazione sono occupati di altri più populisti e meno pericolosi. Non tutti desiderano vivere sotto scorta e in continuo pericolo di vita come SavianoOmertà è il valor massimo della cultura e civiltà mafiosa perché è il migliore mezzo di difesa della sua sopravivenza.  Immagino una Neo-civiltà più civile con le vittime della criminalità, una Neo-cultura contraria alla tradizionale omertà e no-delazione anche di gente per bene".
(1) permalink 12/5/2008.

Pubblicato il 3/1/2014 alle 5.38 nella rubrica GIB=grande intelligenza di Berlusconi .

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web